Soprannomi dei mustacchi: da "stasika" a "felix"! Scarafaggi scarafaggi - una storia di invasione di coleotteri russi

Da tempo immemorabile, gli scarafaggi vivono vicino alle persone. Nonostante l'ovvia avversione per loro, i proprietari delle case non sono sorpresi dal loro aspetto e stanno facendo del loro meglio per sbarazzarsi di questi parassiti.

È chiaro perché, perché il loro aspetto, soprattutto, parla della purezza del proprietario della casa, anche se non il fatto che questo sia effettivamente così. Le ragioni del loro insediamento nell'appartamento o nella casa sono molte.

Qualunque cosa tu dica, sono diventati così comuni che le immagini corrispondenti possono essere trovate nelle fiabe e nelle poesie per bambini, nelle canzoni, nei proverbi e nei detti. Non essere sorpreso che le persone abbiano dei soprannomi. E come vengono chiamati, ora considereremo più in dettaglio.

Perché gli scarafaggi sono chiamati stasika?

C'è una versione che lo scarafaggio è stato soprannominato stasik dopo l'apparizione dell'ora scherzo barbuto, in cui un lupo, colpito da una sbronza, vide uno scarafaggio strisciare oltre e chiese quale fosse il suo nome. Quando rispose: "Stasik", il lupo, lentamente e con rabbia, schiacciò l'insetto con la sua zampa, disse: "Come posso scopare, Stasik!". Ma questa versione non è molto convincente. Dopotutto, così i parassiti sono chiamati sulla terra del Trans-Baikal, sugli Urali e sull'Ucraina.

INTERESSANTE! E sai che in natura esistono specie come il marmo e persino gli scarafaggi di marzapane? Puoi anche leggere dove sono nati i miti sui baffi bianchi. Bene, finalmente scopri se ci sono stasi volanti?

C'è un'opinione che il parassita della famiglia per i suoi baffi. C'è stato un tempo in cui la gente ha notato: gli uomini baffuti sono spesso chiamati stasi. Inoltre, sono temperamentalmente - energici e mobili, per così dire, e parassiti di casa rossa. È per questo motivo che l'insetto ha ricevuto il suo nome. Bene, considerando le dimensioni, Stas si è trasformato in Stasika.

C'è anche una visione meno bella che il nome Stas sia in consonanza con la parola, che si chiama uomo con orientamento sessuale non tradizionale. I parassiti di casa, annoiando i proprietari, cominciarono a chiamarlo così.

Se approfondisci le parole straniere, la parola "baffi" viene tradotta in inglese come "baffi" con la fine di "-stacks". "Mustacchi" in Italia ha anche un finale simile "-stage"; e il "mostaccio" francese in russo suona come "bridge".

Le parole hanno un'origine greca da "mustak" - "baffi". Certo, è difficile immaginare che l'antico conoscitore delle lingue straniere abbia tradotto tutte queste parole e abbia inventato il soprannome. Ma spazzare questa versione non vale la pena.

Ci sono altre storie di Stasikov. Qualcuno pensa che il loro chiamati marinaie qualcuno - che questo soprannome è stato inventato da persone che stanno scontando il loro mandato dietro le sbarre della prigione.

Una versione ancor più originale nella gente è nata con l'apparizione della figura politica Anastas Mikoyan. Un impiegato dell'industria alimentare aveva nel suo aspetto, secondo l'opinione dei contemporanei, qualcosa di uno scarafaggio. Ma questa versione non ha nemmeno la conferma.

Sulla foto scarafaggi vongole:

scarafaggi

Il più comune in Russia è uno scarafaggio rosso. Porta un nome insolito: uno scarafaggio. Questo titolo inventato dal popolo russo. Poi nel nostro paese credevano che i parenti rossi di scarafaggi neri proveniva dalla Germania, che si chiamava Prussia.

È interessante notare che i cechi, con i tedeschi, al contrario, considerano i rossi "coloni" russi. Infatti, sono venuti nei paesi dell'Europa, nel continente nordamericano e in Russia dall'Asia meridionale, e nel nostro paese hanno messo radici, nonostante il clima freddo.

Dovrebbe essere notato che questa creazione della natura - amante del calore, muore già a 5 gradi sotto zero e sceglie appartamenti caldi per l'insediamento.

La principale invasione del nostro paese iniziò durante le guerre napoleoniche.

Quindi i soldati prussiani catturarono molte città e insediamenti situati nella parte europea della Russia.

Quindi la gente del posto potrebbe avere l'impressione che gli scarafaggi degli scarafaggi arrivassero con gli invasori tedeschi.

Allo stesso tempo in Prussia c'era una situazione simile. Lì, i tedeschi pensavano anche che i parassiti apparivano con i conquistatori russi che apparivano periodicamente nel loro paese. Così li hanno soprannominati lepre. E nei Balcani furono chiamati Bubarus, cioè coleotteri russi. In effetti, i parassiti sono penetrati contemporaneamente in Europa e in Russia. Semplicemente, la loro distribuzione di massa coincideva con guerre su larga scala. Pertanto, sembra che i parassiti domestici siano una conseguenza delle operazioni militari.

Interessante! I rossi nella Germania dell'Est sono chiamati "russi" e nella parte occidentale del paese - "francesi".

Sembra che i tedeschi abbiano incolpato chiunque per aver infettato case, ma non loro stessi. Ciononostante, il noto scienziato Carl Linnaeus confermò la versione dei contadini russi che credevano che gli spiriti malvagi domestici provenissero dalla Germania.

Nella foto scarafaggi scarafaggi:

Come fanno le persone a chiamare gli scarafaggi?

  1. Nelle persone dietro i parassiti rossi, sono stati riparati anche altri soprannomi. Il loro nome è "capelli rossi", "tariqs", "tram", "avtomobilchiki" e "tanchiki". "Tanchiki" e "tram" sono apparsi a causa di alcune consonanze di parole. "Redies" - è comprensibile, a causa del colore. C'è un'altra parola - "zhevchiki". La sua origine è ancora sconosciuta.
  2. I baffi funzionano anche sull'aspetto dei soprannomi originali. Ad esempio, le persone con inclinazione sarcastica spesso chiamano i parassiti di casa "Felix", apparentemente tenendo conto dell'aspetto spettacolare e memorabile del principale Chekist sovietico - Felix Edmundovich Dzerzhinsky.
  3. In tedesco, la parola "baffi" è tradotta come Schnurrbart. I tedeschi russificati si riferivano spesso agli insetti Shurbartami. I contadini, comunicando con loro, rifanno la parola composta nel più familiare all'orecchio russo "Shurik". Quindi c'era un altro soprannome. A proposito, i serbi spesso chiamano "Bubaswab", ovvero "scarabei tedeschi".
informazioni. Se parliamo dell'origine della parola "scarafaggio", allora i linguisti lo hanno definito Radici turche. Nelle steppe del Kazakistan, l'insetto era chiamato "kara-khan", in traduzione - "gentiluomo nero", "dignitario". E nel tar-agan di Chuvash - cioè "colui che fugge".

Molti di noi hanno notato che alla minima minaccia lo scarafaggio scappa via.Questo è un tratto caratteristico per lui: è stato notato dai nostri lontani antenati. Nelle lingue turche c'è anche la parola "tarka" - cioè "dispersa".

Riassumendo quanto sopra, vorrei sottolineare che né le farfalle, né le zanzare, né gli insetti hanno tanti soprannomi come quello abituale dei Prusak dai capelli rossi per noi. E non importa cosa li causi, una cosa è chiara: mentre uno scarafaggio vive accanto a una persona, è improbabile che si sbarazzi dei vecchi soprannomi e, molto probabilmente, dell'origine di nuovi.

Ma soprattutto, questi sono parassiti domestici e devono essere combattuti. E puoi farlo come un mezzo chimico tradizionale: polveri, gesso, trappole, gel, aerosol e folk, ad esempio acido borico.

I seguenti marchi si sono dimostrati efficaci: Dohloks, Executioner, Global, Get, Combat, Raid, Raptor.

Loading...

Lascia Il Tuo Commento