Mokritsy nell'appartamento: da dove vengono e come liberarsene?

In alcuni casi, durante la doccia è possibile trovare un regalo sgradevole sotto i piedi: un aspetto sgradevole, simile a uno scarabeo baffuto.

Spesso a causa dell'ignoranza di questi dati, le creature vengono scambiate per coleotteri, millepiedi e persino scale (sebbene non vi sia somiglianza con quest'ultima in apparenza). Ma questo è solo uno sgombro ordinario (corazzata), assolutamente innocuo, ma da questo non meno spiacevole creazione.

Nell'articolo esamineremo da dove vengono e dove vivono, quali sono le ragioni del loro aspetto e perché spesso entrano nel bagno di una casa o appartamento e come liberarsene.

Breve definizione

Mokritsa è un piccolo crostaceo, la cui dimensione media è di 10-12 millimetrituttavia, in alcuni casi, gli individui sono più grandi, fino a 18 millimetri. Il corpo è grigio, in alcuni casi scuro quasi nero, sebbene ci siano anche esemplari quasi bianchi, il guscio è a 7 segmenti, leggermente di plastica, di forma rotonda. Ogni segmento ha il proprio paio di gambe (per un totale di 7 paia di gambe).

Sulla piccola testa del crostaceo ci sono due paia di viticci (una coppia è lunga, evidente, e la seconda è sottosviluppata), gli occhi sono posti sui lati. Alla fine del tronco - organi tattili, simili a 2 piccole appendici di coda.

habitat

In natura

La sfera abituale per questo crostaceo è la fauna selvaticae spesso può essere trovato nei seguenti luoghi:

  1. sotto recinti, pietre, fogliame, ceppi;
  2. sui bordi delle strade;
  3. alla base delle mura, ricoperto di erba;
  4. in discarica;
  5. nelle serre;
  6. in terreno sciolto.

Nutre piante mocrice, sia in decomposizione che attive, per questo motivo in una certa misura può essere un parassita di piantagioni civilizzate. Anche se non shrunks gamberi e piante non pulite, che possono servire molti giardinieri.

Nelle aree di vita

Da cosa appaiono nelle case? Poiché l'umidità per l'umidità è la cosa principale che è necessaria per una vita confortevole, può anche stabilirsi in ambienti umidi: capannoni, cantine, magazzini. Una volta nell'appartamento, preferirà sicuramente quelle aree dove c'è più umidità:

  • dispensa;
  • bagno;
  • WC.
Com'è stato già detto, l'abitazione umana non è considerata un sito preferito per la vita al woodlice, per questo motivo nell'appartamento sono "ospiti" piuttosto unici.

cause di

Nell'appartamento

L'aspetto dei tarli è, di regola, il risultato, la ragione è la condizione adatta per la loro vita creata nell'appartamento.Oscurità, umidità e calore - 3 condizioni di base, a causa di ciò che questi insetti compaiono nella stanza. Cos'altro attrae il woodlice nell'abitazione di una persona:

  1. la biancheria bagnata in bagno;
  2. La presenza nella casa di piante che richiedono un'abbondante irrigazione;
  3. detriti ammuffiti e resti di cibo;
  4. Vecchia carta, oltre a libri che non si aprivano da anni;
  5. piante in decomposizione;
  6. fango negli angoli nascosti dell'appartamento.

In una casa privata

L'umidità nell'abitazione sorge in cerca di conforto. Ciò che attrae i crostacei in un'abitazione umana:

  • Umidità costante Se c'è una pipa nella stanza o c'è una condensazione costante nelle batterie, il woodlice sceglierà un'esistenza domestica.
  • Fonte di cibo: resti di cibo e scarti sono una festa per i crostacei.
  • Terra umida, serre e serre: un luogo di dimora impeccabile e riproduzione di tarli e altri parassiti.
  • Nei garage sono spesso piantati muffe e funghi, che attirano millepiedi.
  • Proprio pozzo o colonna con acqua attira i crostacei, se i tubi precedenti scorrono. Nelle pozzanghere d'acqua viene allevata la muffa e il luogo diventa per sempre un'oasi per i tarli.
  • Nella stagione di forti acquazzoni, la cantina e la cantina sono inondate di acqua senza un trattamento adeguato. L'umidità si deposita sulle pareti dell'edificio e i crostacei vengono immediatamente piantati.
  • La presenza di piccoli difetti nel tetto porta al fatto che l'acqua scorre in soffitta durante la stagione delle piogge e sarà un luogo impeccabile per vivere in casa.
  • In autunno, sotto le foglie cadute, coperte di rami e pietre decorative, sul sito appare una mokritsa.

Dove si moltiplicano?

Spesso è sufficiente che il proprietario di una casa non si aspetti che i visitatori non siano invitati. L'umidità preferisce l'aria prima e si nasconde bene. Conducono uno stile di vita intensivo solo di notte. Più spesso possono essere trovati in luoghi in cui sono conservati stracci umidi, angoli neri, sotto piastrelle o battiscopa. Nel caso in cui l'acqua goccioli regolarmente dalle condotte fognarie, o vieni sommerso dai vicini, presto appariranno i pidocchi.

Per la vita di questi insetti sono richieste condizioni speciali contenute in una considerevole umidità dell'aria, assenza di luce. In tali condizioni, si riproducono rapidamente e vivono bene. Dopo possono formare un senso di invasione degli insetti, ma questo non dura a lungo.

Quali sono i primi segnali di comparsa?

A casa i pidocchi si trovano spesso in vasi di piante domestiche, eventualmente distruggendoli. Soprattutto non sono indifferenti ai tipi afosi. Non è affatto difficile riconoscere la presenza di questo insetto nel terreno di una pianta d'appartamento. Nel corso della vita, i moccoli compattano essenzialmente il terreno nel piatto.

Se vedi una tale manifestazione, allenta istantaneamente il terreno, altrimenti le radici della pianta possono morire di fame di ossigeno.

L'aspetto sulla superficie delle larve bianchissime indica la presenza di un parassita.

Come sbarazzarsi di loro?

Scoprendo nel suo appartamento un lardo:

  1. La prima cosa da fare è scoprire le zone della loro penetrazione. Possono essere varie crepe nel pavimento e pareti o terreno in vasi di piante domestiche.
    • Tutte le fessure devono essere chiuse usando mezzi ermetici;
    • piante da appartamento correttamente scavare e trapiantare in un terreno diverso;
    • Il terreno precedente dovrebbe essere messo in una busta di cellophane, strettamente legato ad esso e portato in un bidone della spazzatura.
  2. Il prossimo passo è prendere:
    • monitorare accuratamente l'approvvigionamento idrico;
    • eliminare tutti i problemi;
    • pulire l'intasato e riparare i tubi che perdono.

Già in casa, i tarli possono essere sradicati con alcuni metodi.

Il più popolare ed efficace è l'uso di prodotti chimici. Ci sono una varietà di sostanze che sono di consistenza gelatinosa. Coltivano tutti gli angoli, le fessure, le aree vicine allo zoccolo e le aree difficili da raggiungere. Il risultato è raggiunto in circa 2 giorni. Inoltre, il sale e una soluzione di acido borico vengono utilizzati per la liquidazione della liquirizia. Operano in modo molto rapido ed efficiente e, a differenza delle sostanze chimiche su base chimica, il loro uso fornisce una sicurezza assoluta per il benessere umano.

Dopo la liquidazione di tutti i pidocchi nell'appartamento, è il momento di passare al passaggio successivo. Questo passaggio è considerato l'implementazione della pulizia generale. Prevenire lo sporco, come causa primaria, ridurrà significativamente la possibilità di un'invasione secondaria dei tarli. Così, in pochi passaggi è possibile eliminare semplicemente tutti i woodlock in casa. Ma bisogna ricordare che liberarsi costantemente è molto più difficile che evitare il verificarsi.

Prevenire l'aspetto

Allo scopo di adescare, si raccomanda di usare i metodi popolari e chimici per combattere gli artropodi. Tuttavia, è più corretto attuare misure per prevenire il loro verificarsi a casa.

consigliata:

  1. Mantieni puliti gli edifici residenziali e gli altri edifici.
  2. Riparare battiscopa, pareti e pannelli in modo tale da non lasciare fori extra.
  3. Controllare il grado di umidità nelle abitazioni private, acquistare un dispositivo di controllo del clima.
  4. Non immagazzinare feccia, ma elimina immediatamente i confini della trama.
  5. Eliminare la perdita di tubi, controllare le guarnizioni, l'affidabilità del sistema fognario e l'approvvigionamento idrico.
  6. Pulire regolarmente la ventilazione nella stanza dell'appartamento, garage, cantina, cucina estiva.
  7. Fertilizzare le piante in modo tradizionale, in modo che la chimica non danneggi le radici.

Scegli un metodo accettabile a tua scelta e liberati definitivamente dal legno morto.

conclusione

Il mocrice ordinario è una creatura assolutamente innocua. Lei non morde, non distrugge il cibo. Tuttavia, con un gran numero di loro casa, tutte le piante al coperto sono a rischio, e non importa in quale stanza stanno.In un'area suburbana, il woodlice sarà in grado di danneggiare le piantagioni agricole, mangiando radici, foglie. Per questo motivo, una persona non tollera il vicinato con i pidocchi e ricorre a misure per eliminarlo.

Loading...



Lascia Il Tuo Commento