Filossera insidiosa: segni e metodi di lotta

Ogni amante dell'uva e un addetto alla vigna vogliono che i frutti delle uve portino il massimo beneficio e gusto. La qualità dell'uva dipende da molti fattori.

La cura dei vigneti richiede molta attenzione. Per garantire che i frutti delle uve non fossero solo belli e gustosi, ma anche utili, è necessario monitorare attentamente il terreno e gli alberi.

Ci sono molti parassiti a cui non importa mangiare questi frutti deliziosi. Uno dei parassiti più pericolosi: la fillossera.

Se hai incontrato un tale parassita nella tua vigna, in questo articolo imparerai tutte le caratteristiche della sua origine e faticherai con esso.

Segni di fillossera

Fillossera (Viteus vitifolii) Questo è un afide molto piccolo con una forma ovale di 1 mm con gli occhi rossi, che si deposita nel sistema radicale. Tuttavia, a seconda del tipo di fillossera, è possibile danneggiare sia il sistema radicale che l'intera superficie, comprese le foglie.

Esistono due tipi di fillossera: radice e foglia.

Phylloxera root

La fillossera delle specie di radice assomiglia ad una larva ovale senza ali di colore giallastro con una proboscide che succhia e antenne.

Di norma, vive nel sistema delle radici, succhia dalle radici del succo e appaiono le vesciche. Dopo questo, il sistema radicale marcisce e la pianta può perire con il tempo.

Anche gli afidi possono moltiplicarsi deponendo le uova. Entro un anno gli afidi possono dare circa 14 generazioni. Dalle larve della fillossera, appaiono grandi femmine e piccoli maschi, che hanno le ali.

Con l'aiuto delle ali, gli afidi possono essere e moltiplicarsi lungo tutto il perimetro della pianta. La forma di radice della filossera, di regola, è comune sui vitigni europei.

Phylloxera foglia

Ci sono specie di foglia fillossera, che si deposita sulle foglie della vigna, e v'è il programma completo della pianta infetta, per lo più regina cellule portinnesto viti.

Una foglia fillossera con una breve proboscide di giallo sporco forma una specie di galle sulle foglie. Queste galle vivono, nutrono e crescono nuove larve, che formano sia le radici che le specie fogliari.

In inverno, gli afidi radice, non muore, ma vive come pure nelle radici e attesa dietro le quinte. Con i primi giorni di primavera, le larve iniziano la loro attività sotto forma di alimentazione e la deposizione di uova fresche nelle fessure del legno, il loro numero raggiunge più di cento pezzi.

Dopo due settimane, le uova vengono date alle larve, che dopo diverse linee si trasformano in femmine a tutti gli efetti, che sono anche in grado di deporre le uova.

Durante l'estate c'è una riproduzione dell'ordine di 8 generazioni di fillossera. Anche le larve della prima e della seconda età trascorrono l'inverno nei rizomi.

Sulle enormi vigne e piccoli appezzamenti non è così facile rivelare l'aspetto di un parassita così pericoloso. Pertanto, tale revisione dovrebbe essere affidata a ispettori esperti della segreteria di stato.

Controlla il danno ai cespugli e alle radici, dal momento che le radici sono gonfie per risucchiare tutti i succhi, le macchie marce sono anche un segno di infezione da parte della fillossera. Inoltre, i cespugli sono caratterizzati da un ritardo nella crescita, la resa diminuisce.

In dettaglio, la tecnica di verifica può essere studiata nel libro speciale "Grape Phylloxera" di I. Kazas e A. Garkovenko.

Cause della fillossera

Dovresti scegliere i tipi di uva giusti, selezionare attentamente il terreno per la coltivazione e il clima in cui queste piante da frutto possono svilupparsi favorevolmente. Anche l'agrotecnica gioca un ruolo importante.

La fillossera può anche essere prelevata da venditori incontrollati di materiale di piantagione nei mercati.Tuttavia, può essere trasferiti attraverso la scarpa, materiali per piantare e trattare, con il perno, e così via. Ecco come apparve la fillossera in Russia.

Combattere la fillossera

La principale forma di lotta contro la fillossera è la quarantena. E 'necessario effettuare solo l'importazione legale di vitigni, esclusi acquisti da venditori sconosciuti.

Se trovi segni di fillossera, devi informare immediatamente l'ospedale.

Uno dei principali modi per combattere questo parassita - è la disinfezione delle piantine. Ci sono due metodi di disinfezione - metodo bagnato e fumigazione.

Il metodo umido viene applicato al momento filossera è molto attivo, allora è efficace per applicare questa emulsione gammaizomera geksahlortsiklaklageksana.

metodo di fumigazione decontaminata squadre specializzate di ispezione che viene effettuata impianto di quarantena e applicarlo durante lo stato di riposo della fillossera.

Per evitare che i giovani cespugli infestano gli afidi, vengono messi sulle coperture di polietilene sulle piantine e le mettono nel terreno nel loro posto permanente.

Dovrebbe essere assicurato che i cespugli non siano sovraccaricati di frutta, né siano densamente piantati. Questo riduce la resistenza alla fillossera.

La filossera, che esclude la comparsa di malattie fungine, è in lotta con il metodo chimico. A tale scopo, irrorazione in due fasi: la prima - quando compaiono le gemme e germogli, e la seconda - quando il 10 sviluppato foglie.

Se i Galli sono stati trovati su pezzi di carta che il risultato di -questo sconfitta fillossera, l'irrorazione viene effettuata di nuovo.

Le culture innesto sono meno suscettibili a sconfiggere fillossera, in questo modo è riuscito a sbarazzarsi di questo parassita in Occidente. Di regola, per questo scopo è stato utilizzato lo stock, che è resistente all'aspetto della fillossera.

In tali portinnesti ibridi generali, essi non solo fillokseroustoychivy, e anche impedire la formazione di carbonato di suoli, perfettamente allineati con le varietà di portinnesto su questi. Inoltre, occorre fare attenzione per garantire che il clima e le condizioni del terreno consentano la loro incubazione.

Si noti che i tagli con lesioni di fillossera non dovrebbero raccolto per la riproduzione.

Insieme ai metodi preventivi di lotta, esistono numerose tecniche di natura agronomica. Prima di tutto, è necessario monitorare la terra in cui sono piantate le piantine. Nelle terre sabbiose, la fillossera non può progredire e i parassiti non sopravvivono, nei terreni asciutti il ​​sistema radicale marcisce meno.

Se non c'è la possibilità di piantare uva in terra sabbiosa, allora è necessario scavare una fossa profonda e ampia, per riempire vuoti con terra sabbiosa. Pertanto, la fillossera non avrà condizioni favorevoli per lo sviluppo.

La sabbia richiede frequenti annaffiature, ma è meglio annaffiare più spesso che poi combattere con la fillossera.

La sconfitta dei vigneti da parte di questo parassita è uno dei problemi principali nella coltivazione di frutti adulti. Date tutte le sfumature della comparsa della filossera, la sua riproduzione e le caratteristiche della lesione, è desiderabile comprendere inizialmente il problema e iniziare a combatterlo.

Va anche ricordato che molto dipende dalla vigilanza dei proprietari dei vigneti. Come già accennato, la fillossera può essere prodotta non solo con piantine, ma anche con molte altre cose non correlate agli utensili da giardino.

Loading...

Lascia Il Tuo Commento