Come curare gli alberi di mele dalla malattia, metodi efficaci

Per crescere meli nel paese è molto più difficile di quanto possa sembrare a prima vista. Per regolarmente per rimuovere un buon raccolto, è necessario prendersi cura di alberi da frutto, conoscere le principali malattie degli alberi di mele e il loro trattamento. Si tratta di malattie di meli, le foglie ei trattamenti saranno discusse in questo materiale.

  • Peronospora: come identificare la malattia, come trattare i meli
  • Mezzi e metodi per combattere la crosta
  • Come curare il melo dal marciume della frutta (moniliosi)
  • Combattere le ustioni batteriche
  • Come proteggere il melo dalla citosporosi
  • Descrizione della lucentezza del latte, come curare il melo da questa malattia
  • Metodi per combattere il cancro nero

Lo sai? Yablonu si riferisce al genere di alberi a foglia caduca e arbusti della famiglia Rosy. Presumibilmente, il luogo di nascita dell'albero è l'Asia centrale, ma in natura può essere trovato quasi in tutta Europa. Nel genere ci sono almeno 36 specie, ma la più comune è la casa di melo. Altri nomi delle specie: culturale, prugna, cinese, bassa. La specie conta almeno 7,5 mila varietà, coltivate da migliaia di anni.

Peronospora: come identificare la malattia, come trattare i meli

Questa malattia fungina è una delle più comuni nei giardini, nei frutteti e nei giardini fioriti. Oidio sulla mela colpisce la corteccia, foglie, gemme e germogli della pianta. Per prima cosa formano un rivestimento bianco sporco, che quindi cambia colore in marrone e appaiono punti scuri. Le foglie degli alberi cominciano a ingiallire, seccare e cadere, nuovi germogli non sono in crescita, ma l'albero non ha la forza di fruizione. Se il tempo non se ne accorge e non ha effettuato interventi di ripristino, il micelio riprenderà le sue attività in primavera. Tollera facilmente il gelo, rimanendo in varie parti dell'albero. Pertanto, il trattamento, come la prevenzione, deve iniziare in primavera. Legno trattato con farmaci specifici, per esempio, il prezzo "Topazio" di 2 ml per 10 litri di acqua "fast" o. Dopo alberi fioriti viene spruzzato con una soluzione di ossicloruro di rame - 40 g per 10 litri di acqua. Puoi usare il farmaco "Hom".

Importante! Dopo la rimozione della coltura vale continuare a combattere funghi cosparsi Bordeaux legname liquido (1%) o una soluzione di sapone liquido e solfato di rame (un secchio d'acqua 20 ge 50 g, rispettivamente).

Mezzi e metodi per combattere la crosta

Una di quelle malattie del melo che colpisce le foglie di un albero.Inoltre, le piantine possono soffrire completamente. Se non si adottano misure urgenti, sono interessati i gambi e i fiori. La diagnosi di questa malattia può essere di un verde chiaro, e poi una foglia oleosa marrone-oliva sulle foglie. Per questo motivo, le foglie si asciugano e cadono. Quando la malattia colpisce il frutto, non possono riempirsi: crepe e macchie sulle bucce deformano la mela e ne rallentano la crescita. Il fungo si attiva in caso di pioggia, quando si verificano spesso piogge, abbondano rugiada e nebbia. E il micelio tollera facilmente il gelo, rimanendo nelle foglie cadute dell'albero.

Lo sai? Per non soffrire la prevenzione e il trattamento di questa malattia, puoi piantare alberi di mele resistenti a questa malattia. Questi includono varietà Jonathan, Pepin zafferano, Antonovka e altri.

Rimuovere in modo efficace e permanente la crosta sul melo può essere, trasformando l'albero tre volte per stagione Bordeaux liquido (4%). La prima volta che la procedura viene eseguita in primavera, non appena i boccioli iniziano a fiorire. Se questo momento è mancato, è permesso spruzzare durante il periodo di gemmazione, ma già con l'1% di liquido. Per preparare la soluzione, è necessario un secchio d'acqua e 400 g di preparazione.La seconda volta il trattamento con fungicida deve essere fatto immediatamente dopo che il melo si è sbiadito. Il terzo viene effettuato in due o tre settimane. Se la condizione dell'albero è molto deplorevole, puoi aumentare il numero di trattamenti due volte in una stagione.

Importante! Scegliendo il farmaco giusto, non affrettarti a curare l'intero albero. Innanzitutto controlla l'effetto su diversi rami. Quindi puoi proteggere il melo dalle ustioni.

Si sono dimostrate ottime droghe come "Zircon", "Skor", "Vectra", "Topaz". Aiuteranno nella lotta non solo con la crosta, ma anche con altre malattie. Come misure preventive, non dimenticare di pulire e bruciare le foglie cadute in autunno, e anche di scavare il terreno attorno al tronco dell'albero.

Come curare il melo dal marciume della frutta (moniliosi)

La malattia si attiva alla fine dell'estate, quando i frutti iniziano a maturare. Appaiono per la prima volta piccole macchie marroni, che crescono relativamente rapidamente e coprono l'intera mela. Diventa morbido e non commestibile.

Tra tutte le malattie dei meli e i metodi per combatterli, la putrefazione della frutta è considerata la più problematica. È quasi impossibile identificarlo nella fase iniziale, si manifesta già nel periodo della fruttificazione e copre rapidamente l'intero raccolto. È impossibile combattere la malattia in uno stadio attivo di sviluppo, ma le misure preventive sono efficaci: irrorare un albero con "Hom" o prodotti simili. È diluito in proporzioni di 40 grammi per secchio d'acqua e spruzzato in primavera durante la comparsa delle foglie giovani. La seconda volta per eseguire questa procedura è necessaria dopo la fioritura della mela. Lo spray dovrebbe essere ad una velocità di 5-6 litri per albero adulto e 2 litri per giovane.

Combattere le ustioni batteriche

Se all'improvviso trovi foglie marroni sul melo, che alla fine diventano nere, si asciugano, cambiano forma, molto probabilmente il tuo melo ha ustioni batteriche. La malattia viene introdotta in giardino più spesso attraverso piantine e talee, acquistate in negozi non controllati o prese in regalo da amici e vicini di casa. Successivamente, possono portare alla morte del materiale di piantagione, nonché danni alle colture negli alberi adulti - le mele marciscono sugli alberi, ma non cadono.

L'unico modo efficace per combattere la malattia è la prevenzione. Per prevenirlo, compra piantine e talee solo in luoghi provati, studiandoli attentamente per l'assenza di malattia.Col tempo, fai il controllo dei parassiti in giardino. Sono portatori di malattie. Quando si lavora con lo strumento, lavarlo e processarlo sempre dopo la manipolazione su alberi sospetti. Per prevenire le malattie dei meli sulla corteccia, le foglie, i frutti e non preoccuparti del loro trattamento, dedica del tempo a disinfettare il terreno nel giardino. Per fare questo, preparare una soluzione di solfato di rame, che ha innaffiato il terreno (un secchio d'acqua 60 grammi). Gli alberi stessi devono essere trattati con "Hom" nelle proporzioni sopra.

Importante! È possibile sbarazzarsi della malattia rilevata solo distruggendo completamente i suoi focolai. Tutte le sezioni sugli alberi dovrebbero essere coperte con vernice per giardino o soluzione all'1% di solfato di rame.

Come proteggere il melo dalla citosporosi

La citosporosi è una malattia fungina che colpisce la corteccia degli alberi. Appare prima le ulcere di colore scuro, che alla fine aumentano di dimensioni e penetrano nel tronco, cambiandone il colore. Per la citosporosi estesa, sono caratteristiche ulcere bruno-rosse di grandi dimensioni, attorno alle quali la corteccia degli alberi muore gradualmente, cadendo insieme ai rami. Se il melo non viene curato, morirà presto. La situazione è aggravata da terreni poveri, cura impropria e irrigazione dell'albero.

Per trattare la malattia, si usa spruzzare con "Hom" in primavera, quando i reni sul melo iniziano a gonfiarsi. Per la procedura è necessario scegliere una giornata calda e bella. La seconda volta l'albero viene trattato con una soluzione di solfato di rame prima della fioritura. Il terzo trattamento viene effettuato immediatamente dopo la fine della fioritura con la stessa "Home". Alla vigilia dell'inverno, i gambi di grandi alberi devono essere imbiancati, e gli stessi alberi di mele dovrebbero essere integrati con fosforo o potassio.

Tali metodi sono usati per il trattamento. Taglia i rami colpiti, le ferite vengono pulite con uno strumento sterile, rimuovendo fino a 2 cm di tessuto sano. Le sezioni sono trattate con solfato di rame al 3% e coperte con una soluzione da giardino. Se ci sono delle cavità nell'albero, devono anche essere sigillate. Le parti dell'albero interessate rimosse vengono raccolte e bruciate. Ogni due o tre settimane le aree trattate dovrebbero essere controllate per assicurarsi che non ci siano recidive. L'elaborazione del barile di calce è necessaria non solo in autunno, ma anche in primavera.

Descrizione della lucentezza del latte, come curare il melo da questa malattia

Molte persone pensano che lo splendore lattiginoso colpisca il tronco di un albero di mele. Ma in realtà, la malattia inizia con le foglie e affligge gradualmente la corteccia. Se notate che le foglie ingialliscono all'albero di mele, poi bolle con strisce bianco-argentee e si sgretolano, sicuramente questa è la conseguenza della sconfitta dell'albero con glitter lattiginosi. Nella versione trascurata, appaiono punti scuri sulla corteccia e sul tronco. L'albero perde rapidamente la sua forza e muore.

Il trattamento consiste nella rimozione della corteccia d'albero interessata e nella lavorazione delle fette con colla speciale. Come metodo preventivo, si raccomanda di trattare l'intero albero con soluzioni speciali, calce biancastro in autunno e primavera. Importante è anche la cura adeguata, l'alimentazione tempestiva e l'irrigazione regolare.

Metodi per combattere il cancro nero

Forse la malattia più grave è il cancro del melo nero, misure di lotta con cui è molto laboriosa. La malattia colpisce la corteccia dell'albero, i frutti e le foglie. Su quest'ultimo ci sono punti che si espandono in dimensioni e quantità. La corteccia dell'albero è spezzata e contorta, può dapprima alzarsi e poi rompere. Sui frutti c'è la putrefazione nera. Se non inizi la cura in tempo, l'albero muore presto.

Una volta rilevata la malattia, tutti i rami e le foglie colpite devono essere tagliati e bruciati. Sezioni e fessure vengono trattate con una soluzione all'1% di solfato di rame e una varietà da giardino. Dopo la fioritura del melo, è necessario trattare l'albero con una soluzione del liquido bordolese.

Ma queste misure di emergenza non sono altrettanto efficaci rispetto alla prevenzione della malattia. Seguire attentamente il terreno attorno all'albero, che deve essere disinfettato in tempo. Gli alberi hanno bisogno di cure tempestive e adeguate, poiché le malattie appaiono principalmente su piante deboli.

Col tempo, gestisci i parassiti che diffondono malattie e altre malattie che indeboliscono l'albero.

Come si vede, per ottenere un raccolto abbondante e succoso di meli, si dovrebbe lavorare molto vicino agli alberi. Sono soggetti a diverse malattie che portano alla morte non solo del raccolto, ma anche dell'albero stesso. Ma se aderisci alle tecniche di coltivazione, in tempo utile per attuare misure preventive, la maggior parte delle malattie può essere prevenuta.

Guarda il video: VERME DEL MELO – trattamenti biologici - guida con consigli dal professionista

Loading...



Lascia Il Tuo Commento