Anis: proprietà utili, controindicazioni e preparazione di materie prime medicinali

L'anice è una pianta annuale di poco più di mezzo metro di altezza. Stelo dritto, foglie piatte sottili con bordi seghettati. Fiori ai primi di luglio con piccoli fiori a cinque petali di colore bianco, che formano piccole infiorescenze umbellate. In agosto un frutto di 3 mm di lunghezza con un aroma specifico matura leggermente sulla pianta. La pianta è diffusa - cresce in America, Europa, Asia centrale e Caucaso. Anis ha molte proprietà utili e ha alcune controindicazioni, le discuteremo più in dettaglio più avanti.

  • Composizione chimica dell'anice e suo valore nutrizionale
  • Proprietà farmacologiche di anice
  • Proprietà terapeutiche dei semi di anice
  • Applicazione di frutti di anice nella medicina popolare
  • Come usare l'anice in cosmetologia?
  • Uso di anice per scopi culinari
  • Anis: come procurarsi materie prime medicinali
  • Effetti collaterali e controindicazioni anice

Composizione chimica dell'anice e suo valore nutrizionale

La composizione anice comprende molti elementi: fosforo, calcio, potassio, magnesio, zinco, manganese, rame, zolfo; Acidi folico e ascorbico, riboflavina, niacina, piridossina, tiamina.

Importante! La più grande concentrazione di sostanze nutritive nei semi di anice.
Gli olii di anice contengono anice chetone, aldeide anisica e acido anisico.

Informazioni nutrizionali 100 g di anice: carboidrati - 35,5 g, proteine ​​- 17,7 g, grassi - 15,8 grammi, con un valore calorico di 337 calorie. La pianta ha un valore calorico piuttosto elevato, perché la sua composizione comprende oli essenziali e acidi grassi.

Proprietà farmacologiche di anice

Le proprietà curative di anice persone comuni sono note da tempo. L'anice ha proprietà antispasmodiche, antinfiammatorie ed espettoranti, oltre all'azione battericida per le vie respiratorie delle mucose, facilita la produzione di espettorato. È usato per alleviare il dolore e abbattere il calore, come diaforetico. La soluzione e la tintura dell'anice agiscono come azione lassativa e antisettica. I farmaci sono adatti per il trattamento di reni, fegato, tratto gastrointestinale e sistema genito-urinario, mal di testa, insonnia, disturbi nervosi. Le proprietà utili dell'anice influenzano favorevolmente la soluzione dei problemi intimi. Si ritiene che la pianta allevia il gentil sesso dalle malattie femminili e migliora la potenza degli uomini.

Proprietà terapeutiche dei semi di anice

semi di anice possiedono preziose proprietà terapeutiche, curano ulcera gastrica, i reni, le funzioni sessuali ridotta, applicabile per espettorazione di muco e di espettorato, migliorare il respiro.

Il campo di applicazione è l'olio essenziale di anice ampia, è usato in una tachicardia, reumatismi, artrite, tosse, asma, rinite, cistiti e calcoli renali, dolori muscolari, flatulenza, vertigini e mal di testa, la menopausa e stress. olio di anice accelera la guarigione di ustioni e alle prese con sanguinamento delle gengive. Tè e tinture di semi di anice aumentano l'allattamento nelle donne che allattano.

Applicazione di frutti di anice nella medicina popolare

A causa della composizione chimica di anice frutta hanno proprietà, che facilitano il flusso di malattie guarigione e permettere di recuperare senza farmaci. I guaritori popolari amano usare l'anice per curare varie malattie. I frutti sono preziose materie prime per gli infanti elisir, gocce, oli, tinture ammoniaca Anisic, tè e lattanti, lassativi e sfruttano la manodopera. Se possibile, scegliere frutta dovrebbe essere luminoso a colori con un aroma ricco, scuro e appena odore percettibile può suggerire quel seme stantio o tenuti in condizioni improprie.

Lo sai? L'olio di anice aromatico ha trovato un uso degno nella produzione di sapone.

Ricette popolari dal frutto per la guarigione:

  • da raffreddori e mal di gola - far bollire frutta anice per 10 minuti, filtro decotto, aggiungere 1 cucchiaino. miele e cognac.
  • da tosse - 1 cucchiaino. frutti di anice, polvere di erbe liquirizia, althea e salvia vengono versati con due bicchieri di acqua bollente, insistono e prendono fino a 4 volte al giorno.
  • da malattie del tratto gastrointestinale - 1 ° l. anice, menta, camomilla, cumino e valeriana versare un litro d'acqua, portare ad ebollizione, filtrare e bere mezzo bicchiere 2 volte al giorno.
  • da malattie renali - 1 cucchiaino. i frutti di anice, ginepro, prezzemolo e mughetto si preparano con due bicchieri di acqua bollente, insistono per due ore, prendono mezza tazza 3 volte al giorno.

Importante! Non è raccomandato continuare il trattamento più di una settimana, al fine di evitare complicazioni.

Il tè, preparato con erba essiccata all'anice, ha trovato il suo utilizzo come mezzo per stimolare il pancreas e il fegato.

Come usare l'anice in cosmetologia?

Per scopi cosmetici l'anice viene utilizzata più recentemente, principalmente nelle procedure e nei trattamenti di ringiovanimento. L'estratto di anice e l'olio di anice aiutano a levigare le rughe del viso, rilassando i muscoli del viso.L'olio essenziale di anice può essere aggiunto a una crema, una lozione o una maschera.

Era interessato all'aroma insolito di anice e profumieri, iniziarono a usare i suoi estratti naturali e sintetizzati artificialmente nella produzione di profumi e colonie.

Uso di anice per scopi culinari

La cottura utilizza attivamente i frutti di anice sotto forma di spezie. L'anice viene aggiunta ai prodotti dolciari e da forno, con la conservazione di frutta e bacche, mentre si cuociono piatti a base di carne e verdure e salse. I frutti di anice sono utilizzati nella produzione di assenzio, sambuca, anice vodka e altre bevande alcoliche. Nei paesi orientali, il frutto di anice viene utilizzato per la preparazione del tè, per marinare carne e pesce, preparare piatti a base di frutta.

Lo sai? Gli archeologi hanno dimostrato il fatto di usare l'anice per scopi medicinali nell'antico Egitto, a Roma e in Grecia.

Anis: come procurarsi materie prime medicinali

L'approvvigionamento di materie prime viene effettuato alla fine dell'estate, quando il gambo diventa giallo e i frutti diventano marroni. La pianta viene tagliata e sospesa per l'essiccazione in una stanza ventilata e oscurata. Dopo l'essiccazione, l'anice viene trebbiato, purificando i semi di guarigione. Le materie prime medicinali vengono versate in un barattolo chiuso o in un sacchetto ermetico e conservate in un luogo fresco per 2-3 anni.

Effetti collaterali e controindicazioni anice

Le proprietà curative di anice frutti e semi sono innegabili, ma ci sono controindicazioni al loro uso. In particolare, usare un anice è vietato:

  • bambini sotto i 10 anni,
  • in qualsiasi momento della gravidanza,
  • nelle malattie croniche dell'apparato digerente,
  • in presenza di ulcere dell'intestino o dello stomaco,
  • con maggiore acidità,
  • con intolleranza individuale, allergie e problemi dermatologici.
Durante l'applicazione di anice possono verificarsi effetti collaterali come irritazione della mucosa gastrica, edema allergico del sistema respiratorio, eruzioni cutanee. L'uso di un'infusione di anice con aumento della coagulabilità del sangue può avere l'effetto opposto.

Prima di iniziare il trattamento con frutta anice curativa, consultare un medico per l'applicazione di questa pianta. Al minimo sospetto della presenza di reazioni allergiche è necessario condurre un test allergico.

Loading...



Lascia Il Tuo Commento