Regole per mantenere e nutrire i conigli neri e marroni

I conigli marrone-neri sono apprezzati non solo per la tenera carne dietetica, ma anche per la lussuosa pelliccia spessa di colore nero-marrone. Il colore è così originale e saturo che le pelli non richiedono ulteriore verniciatura o viraggio. Inoltre, da un coniglio adulto puoi ottenere pelli di dimensioni relativamente grandi.

  • Storia dell'allevamento, allevamento
  • Descrizione delle caratteristiche esterne della razza di coniglio nero-marrone
  • Come scegliere il coniglio giusto al momento dell'acquisto
  • Suggerimenti per mantenere i conigli neri e marroni
  • Che tipo di dieta ha bisogno di un coniglio nero-marrone

Storia dell'allevamento, allevamento

I conigli neri-marroni apparvero per la prima volta nella fattoria statale "Biryulinsky" in Tatarstan. L'allevamento di una nuova razza iniziò nel 1942 sotto la guida del professor F. V. Nikitin. Per l'allevamento è stata utilizzata la tecnica dell'incrocio delle rocce: Vienna Blue, Fiandre, White Giant. Ottenere una nuova razza era solo dopo sei anni di ricerche. Ha mantenuto tali proprietà come la capacità di adattarsi rapidamente alle condizioni climatiche domestiche, alle specificità del cibo locale, al latte, alla maturazione precoce, all'elevata qualità della carne.

Lo sai? All'inizio del 2000, rimaneva ben poco di una razza purosangue. Fino ad ora, in termini di quantità, è piuttosto modesto.
È stato possibile per gli allevatori raggiungere uno degli obiettivi prefissati - per ottenere un colore della pelle nero-marrone con un'alta densità di lana, che quindi non deve essere ulteriormente verniciato. A quel tempo, la pelliccia della volpe nero-marrone era molto popolare. Coniglio dello stesso colore è diventato un'alternativa economica ad esso.

Descrizione delle caratteristiche esterne della razza di coniglio nero-marrone

Lo standard del coniglio è stato posto dai suoi allevatori. I conigli neri e marroni, secondo la loro descrizione, dovrebbero avere un peso di 5-7 kg per i maschi e fino a 5 kg per le femmine. Il corpo ha una lunghezza di 60-70 cm, la circonferenza del torace - 34-39 cm, la circonferenza dietro le scapole - 37 cm, le orecchie - fino a 18 cm. Sul corpo forte e teso c'è una testa piuttosto grande. I conigli si distinguono per curiosità, attività, natura allegra, ma non sono molto disposti a contattare le persone.

Lo sai? Il corpo umano assorbe fino al 90% della proteina presente nella carne di coniglio. Per confronto: quando si utilizza carne di manzo, questa cifra è solo del 62%.
Il colore del cappotto non è uniforme.Il pelo coprente è nero, ma si illumina più vicino alla pelle, e il sottopelo è bluastro con un deflusso argenteo. Allo stesso tempo, secondo gli indicatori di densità, la razza è considerata una delle migliori. Intorno a un pelo esterno cresce fino a 50 peli. Sui lati, i peli sono di colore leggermente giallastro, ma anche con una sfumatura brunastra.

Come scegliere il coniglio giusto al momento dell'acquisto

Poiché la razza non è molto comune, è difficile trovare purosangue. Nei mercati di solito offrono rappresentanti simili, che sono lontani dagli standard. Pertanto, per allevare conigli neri e marroni, gli animali devono essere acquistati in fattorie specializzate.

Importante! I conigli di questa razza sono nati completamente neri. Il loro famoso colore arriva a 3-4 mesi, ma solo dopo la seconda muta. Prima di quel momento, anche loro sembrano angolosi. Pertanto, è difficile valutare quanto sia purosangue l'animale proposto a questa età.
Inoltre, il piccolo coniglio dovrebbe essere completamente sano, dovrebbe avere uno scheletro ben sviluppato, mancanza di rilassamento, gobbo, piede torto, stomaco cadente, piccola lunghezza del corpo e torace stretto. Il velo di pelliccia deve essere denso, uniforme, quando soffia attraverso la pelliccia, l'area dell'imbuto non deve superare i 3 mm2. La qualità della lana può essere valutata solo alla luce del giorno. Non dovrebbe avere capelli grigi: niente peli singoli, niente raggi. Il peso di un coniglio di otto mesi dovrebbe essere di almeno 3 kg e un adulto di 4 kg.

Suggerimenti per mantenere i conigli neri e marroni

Il coniglio domestico di questa razza è apprezzato per la sua senza pretese e la sua maggiore vitalità. Ma allo stesso tempo, quando si alleva, vale la pena enfatizzare le qualità materne e la produttività. La lettiera è di circa 7-8 conigli. Le femmine non soffrono di mastite, ben nutrono i bambini, che maturano molto rapidamente. Se sono nati con un peso di 80 g, allora all'età di tre mesi hanno già circa 2,7 kg. L'unica cosa - il contenuto di conigli di questa razza è piuttosto non redditizio, paragonabile al gigante bianco e al cincillà sovietico. Richiedono mangimi di alta qualità, che è molto costoso. Ma il coniglio tollera perfettamente il gelo a causa del sottopelo denso e delle elevate capacità di adattamento. Anche in caso di forti gelate, può essere tenuto regolarmente in strada: i conigli neri e marroni si sentono bene in inverno.

Per tenerli, hanno bisogno di installare le celle un po 'più del solito, dal momento che il coniglio stesso è relativamente grande, e in una gabbia standard sarà scomodo. All'interno, diversi ripiani sono attaccati, in modo che gli animali possano riposare su di essi.Gli animali di questa razza sono estremamente puliti, quindi le cellule devono essere pulite regolarmente, almeno 3 volte a settimana. Inoltre, la pulizia è un ottimo strumento di prevenzione contro molte malattie.

Le condizioni di allevamento dei conigli richiedono che abbiano sempre cibo fresco nelle mangiatoie e acqua nelle mangiatoie.

Che tipo di dieta ha bisogno di un coniglio nero-marrone

Per il normale sviluppo dell'animale, ha bisogno di una dieta a tutti gli efetti con un contenuto sufficiente di minerali, vitamine, carboidrati, proteine. Nutrire gli animali almeno tre volte al giorno. In inverno vengono nutriti con foraggi grossolani e succosi. Hanno anche bisogno di essere nutriti con fieno, patate bollite, carote, trote, cavoli. Periodicamente, è preferibile gettare rami sottili di giovani alberi e occasionalmente rovinare gli animali con gruppetti al vapore, fette di pane, foglie secche di cenere di montagna e ortiche. Ciò contribuirà ad integrare la loro dieta con vitamine e microelementi, che influenzeranno positivamente l'aumento di peso dei conigli. Come condimento superiore è necessario usare carne e ossa o farina di pesce. Queste fonti aggiuntive di fosforo e calcio aiuteranno a sviluppare uno scheletro forte.

Importante! Quando i conigli diventano il mese e anche prima, iniziano a saltare fuori dal nido, a trovare cibo e a mangiarlo. Assicurarsi che durante questo periodo non ci sia cibo troppo ruvido nella gabbia, poiché nei piccoli animali lo stomaco è troppo debole per la digestione.
Un altro problema è cosa dare da mangiare ai conigli in estate. Durante questo periodo, la dieta può essere arricchita dalle foglie di girasole, ravanello, carota, cavolo, erba appena falciata. Per quanto riguarda i rami degli alberi, i conigli preferiscono i giovani germogli di acacia, pioppo tremolo, tiglio, pino. Anche gli animali sono molto affezionati a achillea, aneto, cicoria. Ma anche con una tale varietà di cibo nella dieta dei conigli, è necessario introdurre complessi vitaminici speciali.

Il coniglio nero-marrone è una razza domestica con elevate capacità di adattamento, alta fertilità, alta resa di carne (57%) e una pelle incredibilmente bella che non richiede ulteriore colorazione quando viene utilizzata nell'industria leggera. La cura del coniglio non è molto diversa dai soliti allevatori di conigli. L'unica difficoltà è trovare individui purosangue per la riproduzione, perché oggi la razza è sull'orlo dell'estinzione.

Guarda il video: La terra del gas

Loading...

Lascia Il Tuo Commento