Nel gennaio 2017, l'Ucraina ha aumentato significativamente l'esportazione di semi di lino

Secondo le statistiche ufficiali, a gennaio 2017 l'Ucraina ha esportato 12,3 mila tonnellate di semi di lino, con un incremento del 55% rispetto a dicembre 2016 (8 mila tonnellate) e 3,8 volte rispetto al volume di gennaio 2016 (3 , 3 mila tonnellate). Queste esportazioni hanno raggiunto il più alto livello mensile nelle ultime 10 stagioni.

A gennaio 2017, tutti i principali paesi importatori hanno aumentato il volume degli acquisti di semi oleosi ucraini. Allo stesso tempo, la Turchia ha mostrato i tassi di crescita più significativi (2,9 mila tonnellate contro le 88 tonnellate del mese precedente e 42 tonnellate a gennaio 2016), che hanno portato il paese alla seconda posizione nella classifica dei principali importatori. Tradizionalmente, il Vietnam (6,1 migliaia di tonnellate, 5,3 migliaia di tonnellate e 2,2 migliaia di tonnellate, rispettivamente) rimase nella prima posizione.

Di norma, durante i primi 5 mesi della stagione 2016-2017 (settembre-gennaio), l'Ucraina ha esportato 33,8 mila tonnellate di semi di lino, ovvero il 50% in più rispetto allo stesso periodo nel 2015-2016. (22,6 migliaia di tonnellate).

Loading...



Lascia Il Tuo Commento