Come sbarazzarsi di ruggine sulle piante

La parola "ruggine" più associato con il metallo.

Si scopre, così chiamato anche una varietà di diverse malattie fungine delle piante, che è in grado di distruggere la maggior parte degli sbarchi, se non combatterla.

  • La ruggine è pericolosa
  • Segni di sconfitta
  • Gruppo di rischio
  • Come affrontare la ruggine sulle piante
    • Sugli alberi da frutto
    • Ruggine sulle conifere
    • Sui cespugli di bacche
    • Sulle verdure
    • Sui cereali
    • Sulle piante d'appartamento

La ruggine è pericolosa

I rugginiferi non solo rovinano l'aspetto della pianta, ma la distruggono anche dall'interno. Prima attaccano le foglie, quindi passano a steli, fiori e frutti. Di conseguenza, il processo di fotosintesi e metabolismo viene interrotto, la pianta colpita presenta un deficit di umidità, che porta a foglie che cadono.

La perdita delle foglie precocemente mina l'immunità delle piante, tollerano meglio l'inverno, diminuiscono la qualità e la quantità dei frutti nelle colture da frutto, mentre nelle piante decorative i fiori diventano più piccoli, la pianta sembra depressa e muore lentamente. La farina dei cereali interessati non avrà le proprietà necessarie per la cottura del pane. I funghi che causano questa malattia, sono trasportati dal vento, attraverso l'aria, con l'acqua e questo è particolarmente pericoloso.

Lo sai? Questa specie di funghi matura fino a 10 miliardi di spore per lo stesso periodo, che si diffuse rapidamente intorno.

Segni di sconfitta

Non è difficile diagnosticare la ruggine con i segni esterni: basta esaminare le foglie e se hanno vesciche come pastiglie, quando vengono schiacciate da cui esce la polvere arrugginita, la pianta ne risente.

La polvere in polvere è ed è spore di funghi. Se la malattia è passata in una fase più trascurata, allora questi gonfiori si fondono e formano bande arrugginite, le foglie ingialliscono e cadono presto. Di solito i punti sono sul lato inferiore del foglio. A volte il fungo colpisce non solo i piatti fogliari, ma anche i pezioli e gli steli, e gli elettrodi possono assumere un colore giallo chiaro e trovarsi nella parte superiore della foglia.

Gruppo di rischio

Questa malattia può colpire una varietà di piante:

  • cereali - grano, segale, orzo, miglio, avena;
  • la maggior parte dei fiori da giardino - rose, peonie, iris, malva, garofani, clematidi;
  • arbusti ornamentali decidui e conifere;
  • colture orticole - cetrioli, asparagi, carote, barbabietole, cipolle;
  • alberi da frutto e bacche e arbusti - rosso e ribes nero, pere, meli, lamponi, uva spina.
Le piante d'appartamento hanno meno probabilità di ammalarsi e, di regola, l'infezione si verifica attraverso il terreno del giardino non trattato o in inverno, da aghi di pino.

Lo sai? Le piante che ricevono la quantità necessaria di fertilizzazione e cure adeguate, sono in grado di combattere questa malattia in modo indipendente e in caso di infezione è più facile sopportarla.

Come affrontare la ruggine sulle piante

Il metodo migliore per combattere questa malattia è prevenzione. La terra intorno alle piante deve essere scavata per l'inverno, le piante dovrebbero essere trattate con i fungicidi nel tempo, specialmente se il tempo umido e freddo dura a lungo.

Dobbiamo anche monitorare la densità della semina e in tempo per assottigliarli e in autunno rastrellare e bruciare tutte le foglie, i rami e i frutti caduti. Ma se l'intera pianta è malata, allora non dirgli addio subito - oggi ci sono molti metodi per combattere questo contagio "arrugginito". Può essere sia rimedi popolari che preparati chimici.

Sugli alberi da frutto

Soprattutto la ruggine degli alberi da frutto ama la mela e la pera, e già da loro viene trasferita a ciliegie, prugne, albicocche. Pertanto, se non si presta attenzione, è possibile perdere l'intero giardino. Se si sospetta la presenza di ruggine sulla pera, è necessario studiare attentamente come e come trattarla, e con urgenza per farlo.

La lotta contro il fungo inizia in autunno, rimuovendo la spazzatura e scavando l'intero cerchio circonferenziale sulla baionetta della pala. In primavera, ispezionare l'albero, tagliare i rami colpiti e bruciare lontano dal sito insieme alle foglie dell'anno scorso. Successivamente, preparare una soluzione di urea al 7% o una soluzione al 10% di nitrato di ammonio e lavorare il terreno sotto un albero.

Inoltre è importante non perdere periodo di rigonfiamento renale, perché in questo momento si esegue la spruzzatura con il 3% di liquido di Bordeaux. Nell'intervallo tra germogliamento e germogliamento, vengono effettuati un altro o due trattamenti con fungicidi come "Azofos" o "Medex", o qualsiasi altro farmaco in cui sia presente rame o zolfo.

I seguenti trattamenti dovrebbero essere prima della fioritura e immediatamente dopo, così come quando i frutti iniziano a crescere. Di solito, i trattamenti vengono interrotti da 45 a 50 giorni prima del raccolto. In ogni caso, segui attentamente le istruzioni. Tuttavia, dalla ruggine della pera, ci sono misure di lotta popolari che non danneggeranno la salute umana, così come gli uccelli e gli insetti.

Uno di questi è il trattamento dello sterco di vacca fresco per tre giorni. Per fare questo, prendi 1/3 secchi di letame e il resto viene aggiunto con acqua, per tre giorni viene periodicamente miscelato, quindi filtrato attraverso un pezzo di tessuto.

Una parte del liquame prende dieci parti di acqua e alla sera cosparge gli alberi. Ripeti ogni 10 giorni. Questa soluzione sarà anche un'alimentazione per l'albero, che aumenta significativamente la sua immunità.

Metodi simili Puoi usarlo contro la ruggine sulle foglie del melo e per gli altri abitanti del tuo giardino.

Ruggine sulle conifere

Le conifere stanno diventando un elemento sempre più popolare nella progettazione del paesaggio in giardini e parchi, perché i giardinieri pensano di non aver bisogno di cure particolari. E nel frattempo sono i principali portatori di funghi ruggine, che poi stupiscono e tutto intorno. Pertanto, anche nella fase di acquisto è importante ispezionare bene l'impianto, verificare con il venditore se è stato elaborato. Gli aghi sugli alberi infetti all'inizio della primavera sono coperti da macchie giallo-arancio, e dopo che le spore sono state rilasciate, il fungo si scurisce e anche gli aghi diventano arrugginiti. Più spesso nei terreni da giardino e nei parchi, coltivano abete rosso, ginepro, cedro e tuia.

Il principio di combattere la malattia per tutte queste piante è lo stesso, quindi se sai cosa processare, ad esempio, il ginepro dalla ruggine, allora con il resto delle piante ce la farai.

Se alcuni rami del ginepro hanno già segni evidenti di un fungo, questi rami dovranno essere tagliati e bruciati.

Importante! Il potatore dopo il taglio viene necessariamente trattato con alcool, perché attraverso esso si raccolgono piante sane.
Non appena le gelate si esauriscono in primavera, inizia il trattamento della pianta con preparati speciali che vengono offerti nei negozi di giardinaggio. Solo la norma viene presa doppia da quella indicata sulla bustina. Questa regola si applica a tutte le conifere.

Anche nella soluzione è meglio aggiungere un adesivo o un detergente speciale in modo che il farmaco duri più a lungo sui rami. Il fungo è in grado di sviluppare resistenza ai fungicidi e, a questo proposito, deve essere cambiato ogni 1-2 trattamenti.

Sui cespugli di bacche

Il più delle volte ruggine funghi attaccano ribes nero e rosso, così come uva spina.

In queste piante si chiama la ruggine bokalchatoy, poiché l'area interessata della foglia assume la forma di un bicchiere. Il ribes ha un periodo piuttosto breve dall'aspetto dei reni alla maturazione delle bacche, quindi è meglio non usare i fungicidi forti. Tuttavia, la ruggine vetrosa del ribes è abbastanza suscettibile al trattamento, è solo necessario sapere come gestirla correttamente.

Una buona prevenzione è lo stesso scavare il terreno intorno ai cespugli.È necessario fare attenzione a se c'è una carice vicino ai boschetti, poiché il fungo ibernerà su di esso. Se la carice è - ha urgentemente tagliato e bruciato. I cespugli vengono trattati con una miscela bordolese all'1% tre volte: immediatamente dopo la comparsa delle foglie, prima della fioritura e dopo di essa.

È possibile utilizzare un semplice rimedio popolare: prendere 1 cucchiaino di detersivo per piatti o un adesivo, 1 cucchiaio di olio vegetale, 1 cucchiaio di soda, versare tutti 4,5 litri di acqua e aggiungere la pillola in polvere di aspirina. Questa soluzione può essere spruzzata cespugli ogni 10 giorni.

Sulle verdure

Non solo gli alberi e i cespugli soffrono di ruggine, ma anche di colture orticole.

Le fasi principali della lotta contro di esso:

  • conformità alla rotazione delle colture - non piantare le piante inclini a questa malattia, una dopo l'altra;
  • scavare accuratamente per terra per l'inverno, e in primavera rimuovere i resti di piante;
  • in tempo estirpare i letti;
  • Per trattare semi una soluzione di permanganato di potassio o furatsilina;
  • non avere letti di verdure diverse vicini l'uno all'altro.

Al primo segno della lesione, una soluzione di ammoniaca (3 cucchiai per 10 litri di acqua) o acqua con sapone per catrame funzionerà.Ma se la malattia sta già progredendo, allora questi fondi saranno inefficaci. Qui non puoi fare a meno dei fungicidi o dell'1% di liquido bordolese.

Importante! Per non causare danni irreparabili all'organismo, tutti i trattamenti vengono interrotti un mese prima della raccolta.

Sui cereali

Per ottenere un raccolto salutare di cereali è importante arare bene il terreno e rimuovere tutte le infestanti in modo che i funghi non abbiano nessun posto dove andare all'inverno. Anche i metodi di lotta sono la corretta rotazione delle colture, l'isolamento delle colture invernali dalle colture primaverili, il riscaldamento dei semi al sole o il metodo del calore dell'aria. Nelle grandi aziende agricole, il grano viene lavorato prima della semina, quindi il rischio di danni alle colture è minimo. Ma la gente di solito non lo fa a casa. Poiché le aree seminate sono di solito abbastanza grandi, purtroppo ci sono molte persone da fare qui - dobbiamo usare prodotti chimici. Tra questi, come "Atlant", "Altazol", "Altrum super" e altri.

Sulle piante d'appartamento

Una delle cause di questa malattia nelle piante d'appartamento può essere allagamenti a bassa temperatura in ambienti chiusi. Pertanto, è necessario monitorare questo, soprattutto in autunno e primavera, quando la strada è umida, e gli appartamenti sono freschi.Per la prevenzione di tutte le malattie, è necessario nutrire i membri della famiglia verde in tempo, dal momento che non possono assumere sostanze minerali da nessuna parte, e nei vasi il suolo si sta rapidamente esaurendo. La lotta alla ruggine sulle foglie delle piante d'appartamento è resa difficile dal fatto che è impossibile trattarle in casa con prodotti chimici. Pertanto, se la pianta è malata, dovrà essere distrutta e fiori sani per la prevenzione dovrebbero essere cosparsi con una soluzione di ammoniaca o sapone di catrame.

Se vivi in ​​una casa privata e il clima è caldo, puoi provare a salvare il campione - togliere la pianta, rimuovere tutte le foglie e i germogli infetti e poi trattarla con uno dei fungicidi. Il trattamento dovrebbe essere fatto 2-3 volte con una pausa di 10 giorni. Una pianta in casa per tutto questo tempo da non portare.

Quindi, la ruggine - la malattia è pericolosa e richiede un trattamento a lungo termine. Tuttavia, puoi sbarazzartene se esegui le necessarie misure preventive e monitora attentamente lo stato dei tuoi animali verdi.

Guarda il video: Carenza ferro nelle piante

Loading...

Lascia Il Tuo Commento