Come far crescere le piantine

La formazione al processo di coltivazione dei fiori nel proprio giardino è meglio iniziare in inverno, in futuro, le piantine di fiori sbocciati e maturano più rapidamente. Niente di complicato non lo è, ma ancora un po 'la conoscenza contenuta in questo articolo può essere utile a voi.

  • Quali fiori crescono attraverso le piantine
  • Regole basilari di coltivazione
    • Selezione dei semi
    • Determinare la capacità di piantare
    • Preparazione del terreno
    • Piantare la lavorazione del materiale
    • Scegliere un posto dove crescere
    • Semina fiori per germogli
    • Cura delle piante
  • Quando trapiantare piantine

Quali fiori crescono attraverso le piantine

Prima di iniziare il processo di crescita delle piantine di fiori a casa, è necessario determinare quali fiori possono essere propagati in questo modo. Può essere annuale, biennale e persino piante perenni. Per piantare annuali sono di solito scelte che hanno una stagione abbastanza a lungo in crescita e precedenti fioriscono per quanto riguarda le altre piantine di fiori, poi c'è, in linea di principio, è possibile selezionare qualsiasi pianta che è resistente al successivo trapianto. Gli ospiti frequenti su balconi e davanzali sono per lo più: Phlox, begonie, verbena, gerbera, geranio, reseda, margherite, Zinnia, bocca di leone, piselli dolci, Garofano Chabot, Petunia, cineraria, viola del pensiero, viola, e molti altri.

Lo sai? Per coltivare i fiori il primissimo pensiero degli antichi egizi. È successo più di 4000 anni fa.

Regole basilari di coltivazione

Crescere piantine di fiori sani, forti, con un sistema di radici ben sviluppato non sarà solo un giardiniere esperto, ma solo un amante diligente. Affinché tutto funzioni come dovrebbe, è solo necessario attenersi alle semplici regole basilari della coltivazione.

Selezione dei semi

La più importante, l'errore più significativo nella coltivazione di piantine è di comprare un declassati, semi contaminati - è stata la qualità del loro risultato finale dipenderà.

Importante! Non vale la pena di risparmiare quando si acquistano semi, perché l'avidità può portare nel migliore dei casi a scatti deboli, nel peggiore dei casi - non possono affatto germogliare. Pertanto, fare scorta di materiale di semina di qualità solo in luoghi provati e da produttori affermati.

Determinare la capacità di piantare

Il miglior contenitore per sementi di fiori in una casa o un appartamento sarà sempre pentole, dal momento che lo sbarco nelle cassette postali in futuro avere a che fare con sparring germogli,e le piantine stesse nella variante "in vaso" sono meno inclini a lesioni e contaminazione da marciume. Naturalmente, se parliamo di una grande quantità di materiale di piantagione e di grandi piante da giardino, allora saranno più cassette di plastica con pallet, bicchieri o le stesse scatole.

Importante! I serbatoi di cartone per le piantine sono meglio non usare, specialmente quelli in cui sono stati conservati i prodotti caseari. Il fatto è che sono trattati con speciali sostanze evaporanti, che possono opprimere i germogli appena emersi.
Il miglior contenitore per piantare semi è la giusta pentola di torba - sono realizzati con materiali ecocompatibili e forniscono l'umidità e lo scambio d'aria necessari nella zona del suolo in cui deve essere posizionato l'apparato radicale. Il vantaggio principale di questi vasi è che i germogli coltivati ​​possono essere piantati nel terreno direttamente in essi, senza traumatizzare le radici ancora deboli. la Per la germinazione di piccole piante, pillole di torba - sono in grado di gonfiarsi quando fradici e trasformarsi in un interessante vetro riempito con substrato di torba. Tuttavia, anche le solite scatole per piantine e bicchieri di plastica non sono male, ma con la condizione che nel fondo ci siano fori di drenaggio e pallet per il fluido in eccesso.

Preparazione del terreno

Requisiti di base per la preparazione del terreno in cui i semi germoglieranno, si trovano nella sua traspirabilità umidità e il valore nutrizionale moderato. Per alcuni, è preferibile acquistare un ready-terra in un negozio di specialità, ma, come la pratica di molti giardinieri per selezionare e preparare il terreno migliore per conto proprio, al fine di evitare una varietà di contraffazione e di impurità inferiori alla media. Composizioni miscele del terreno possono differire leggermente l'uno dall'altro, ma di regola, essi sono costituiti principalmente orto o zolle di terra, sabbia, humus e certamente torba.

Consideriamo ogni ingrediente separatamente:

  1. Preparare terreno erboso può essere un modo semplice, ma stabilisce i tempi di attesa di scena è estremamente lunga. È necessario rimuovere lo strato di 5 cm di zolle in un prato, la striscia abbassare l'erba e metterli uno sull'altro in pile, e solo dopo 1 o 2 anni dopo una digestione completa di erba, sarà ottimo terreno di coltura.
  2. Invece del suolo di zolle, è molto più facile usare una foglia verde. Per fare questo, basta rimuovere il suo strato superiore da sotto gli alberi a foglie caduche o prendere da serre o creste.
  3. L'humus per la miscela deve essere preso bene respinto, non contiene più un odore sgradevole e abbastanza sciolto.
  4. La sabbia è generalmente considerata come di tipo grossolano e puro, prevalentemente di fiume.
  5. Torba per terreno deve essere selezionato liberamente, lavorato e bassa - ha una struttura densa e colore piuttosto scuro.
Inoltre, quando si prepara il terreno per piantare non impedire componenti quali gesso, calce e farina dolomite. Tutti questi ingredienti devono essere mescolati nelle proporzioni necessarie, pizzicandoli con speciali pale o secchi. La miscela viene quindi miscelata bene e setacciata su uno schermo da giardino.

Impara tutti i segreti di atterraggio platikodona, scorte, zinnie, lisianthus, statice, piantine di tabacco profumato, e la cura adeguata di piante ornamentali in campo aperto.

Piantare la lavorazione del materiale

Tale fase preparatoria prima di piantare, piantare come un materiale di trattamento deve essere piantine sane e forti. I semi selezionati di media e grande efficacia dovrebbero essere ben disinfettati e prevenire tutte le possibili malattie. Per questo scopo sono stati collocati in una soluzione di permanganato di potassio e pre-impregnati per 12 ore. Successivamente, le piantine devono essere immersi in uno speciale stimolatori della crescita, al fine, in particolare, di sviluppare la loro resistenza alle condizioni avverse. Anche la procedura di stratificazione non sarà superflua.Per farlo, i semi devono essere immersi per 12 ore a temperatura ambiente, quindi metterli in frigorifero (anche per 12 ore), quindi raggiungere e mantenere il calore. Pertanto, la pianta viene inizialmente preparata per i cambiamenti di temperatura.

Scegliere un posto dove crescere

La regola principale per la crescita delle piante da fiore è la germinazione dei semi in un luogo buio. La posizione dei contenitori deve essere cambiata già quando compaiono i primi scatti, - devono essere collocati in un'area ben illuminata. È chiaro che alla fine del periodo invernale, la luce naturale non sarà sufficiente, quindi speciali lampade fluorescenti possono venire in aiuto ai giardinieri. Inoltre, le lampade fluorescenti sono adatte a questo, ma dovrebbero essere accese durante il giorno, quindi le piantine manterranno il bilancio del giorno e della notte. L'opzione migliore nella scelta del posto giusto sarà comunque una mini-serra, ma occupa molto spazio, quindi puoi provare a utilizzare strumenti improvvisati. Ad esempio, coprire i contenitori con le piantine con il vetro, e dopo la germinazione, costruire un'imitazione di una serra (un pezzo di polietilene si estende tra due pezzi di filo).

Semina fiori per germogli

La cosa principale in materia di come piantare le piantine dai semi a casa è, naturalmente, il processo stesso di semina. Prima di piantare, il terreno deve essere inumidito in modo da dimenticare completamente l'irrigazione fino a quando le piantine non crescono. Quindi il processo stesso è suddiviso in tali manipolazioni:

  1. Se i contenitori sono piccoli, creano fori o solchi.
  2. Piccoli semi vengono solitamente versati sulla superficie del terreno, larghi sui fori e leggermente cosparsi di terra, la distanza tra loro deve essere mantenuta ad almeno 3 cm.
  3. Inoltre, i semi seminati nei contenitori sono coperti con un film di polietilene, questo è necessario per mantenere un alto livello di umidità. Ma anche l'eccesso di umidità non è molto buono, quindi quando si accumula sotto un film o in un sacco di gocce abbondanti, la struttura deve essere ventilata, girando il film con l'altro lato.

Cura delle piante

Già dopo la comparsa dei germogli, i fiori scelti necessitano di cure corrette e regolari. Prima di tutto, le piantine devono fornire un luogo fresco e luminoso, ma senza luce solare diretta. Inoltre nel processo di cura delle piante includono le seguenti fasi:

  1. Irrigazione. Come già accennato sopra, non è desiderabile innaffiare i semi, essi sono posti immediatamente in un terreno umido. E piantine devono ancora essere innaffiato con una soluzione debole di permanganato di potassio terreno più asciutto, ma lo fanno lentamente e con attenzione, in modo da non esagerare, altrimenti la qualità delle piantine notevolmente ridotto.
  2. Scherma. Di solito viene eseguita dopo la comparsa dei primi fogli, ma se l'atterraggio era sufficientemente spesso, è possibile farlo anche prima delle prime manifestazioni fogliari. E 'molto importante effettuare con cura la scelta, questo approccio anche set manicure inutilizzato.
  3. Fertilizzante e fertilizzante Anche prima di trapiantare le piantine in piena terra, è correttamente alimentato. Fatelo almeno tre volte, e il primo di questi è al momento 2-3 settimane dopo aver piantato i semi. Per nutrire le piante è possibile per mezzo di sterco di vacca non concentrato o fertilizzante minerale complesso.

Lo sai? Una pianta che ha subito una malattia si comporta come qualsiasi altro organismo vivente: può avere febbre e respiro.

Quando trapiantare piantine

Quando quasi tutto è pronto,e i germogli delle future belle piante diventano forti e fiduciosi, sorge la domanda: quando piantare le piantine di fiori in piena terra? Fatelo a maggio o all'inizio di giugno, quando i germogli non saranno più minacciati dalle gelate primaverili. Un atterraggio è auspicabile in condizioni di tempo nuvoloso o di sera, in modo che le piante colpite dal trapianto non vengano danneggiate dai raggi del sole.

Come avete visto, è possibile non solo per mezzo di questo materiale per capire come piantare semi di fiori, ma anche imparare la complessità di prendersi cura di piantine e di affrontare i problemi emergenti nel processo.

Guarda il video: Come piantare marijuana e non essere arrestati: intervista a Rita Bernardini (Radicali)

Loading...



Lascia Il Tuo Commento