Chetosi nelle mucche: che cos'è e come trattarla

Il contenuto delle mucche in un ambiente innaturale per loro, cioè negli allevamenti di bestiame, ecc., Spesso causa loro una varietà di malattie, una delle quali è la chetosi. In questo articolo, impariamo come diagnosticare la chetosi nei bovini, come trattarla e quali misure preventive devono essere prese per evitare la comparsa di questa malattia.

  • Che malattia, che è pericolosa
  • motivi
  • sintomi
  • diagnostica
  • Specificità del trattamento
  • Misure preventive

Che malattia, che è pericolosa

Chetosi o acetoneemia - una malattia caratterizzata da un accumulo di chetoni nel corpo di vacche, provocando la violazione animali del metabolismo dei carboidrati, grassi e proteine. Chetoni sono causa di una quantità eccessiva nel cibo bovini proventricolo con collasso incompleta di proteine ​​e carboidrati, che a sua volta provoca un rallentamento dell'assorbimento ammoniaca e forme sulla base di questo elemento acido grasso e acetico vengono convertiti in acetone e acido beta-idrossibutirrico, questi sostanze e inquinano il corpo. mucche acetonemia porta un sacco di perdite, a causa di questa malattia si riduce la produzione di latte di almeno il 50%, ha ridotto il periodo di bestiame utilizzare fino a 3 anni, interrotto la funzione riproduttiva,il peso dell'animale diminuisce.

Le mucche da riproduzione sono associate al rischio di sviluppare malattie: leucemia, mastite, edema mammario, pasteurellosi, afta epizootica, zoccolo.

Anche i chetoni attraverso la placenta penetrano nel feto e possono causare un aborto o un vitello morto può nascere, se il vitello è nato vivo, sarà molto debole e molto incline a varie malattie.

motivi

Oggi possiamo dire con certezza che la chetosi non ha niente a che fare con un particolare periodo dell'anno e può apparire, quando vuoi. L'unica cosa che si può notare è che durante il pascolo nei pascoli, il tasso di incidenza diminuisce più volte. Molto spesso, gli individui di età compresa tra 4 e 7 anni sono esposti ad acetonemia negli ultimi mesi di gestazione e entro un mese e mezzo dopo il parto.

Importante! Se l'animale è costantemente nella stalla, la probabilità della comparsa della malattia aumenta a volte.
Questa malattia non è causata da una causa, ma da un intero complesso. Uno dei principali fattori che causano la chetosi nelle mucche che danno molto latte sta alimentando un gran numero di alimenti contenenti molte proteine ​​e quando allo stesso tempo l'animale perde i suoi carboidrati.

La malattia può anche derivare dal consumo di insilati, che contiene acido butirrico in grandi quantità. Lo sviluppo è facilitato dall'alimentazione della polpa di barbabietola acida da barbabietole, cibi avariati e prodotti concentrati grassi (per esempio, torta).

Non meno importante fattore può essere chiamato carenza di carboidrati o proteine ​​con grandi rese di latte. Con una carenza di carboidrati, il corpo inizia ad assorbire glicogeno dal fegato, e per questo motivo si sviluppa l'ipoglicemia, che favorisce l'emergere della chetosi.

I dispositivi di mungitura semplificano notevolmente il processo di mungitura e aumentano il numero di prodotti lattiero-caseari. Scopri le migliori attrezzature per mucche e capre.

Disturbi del sistema endocrino, che sono accompagnati da una piccola secrezione di glucocorticosteroidi, adrenocorticotropo e ormoni tiroidei. Inoltre, la causa dell'acetonemia può diventare malattie dello stomaco e degli organi genitali.

Lo sai? La chetosi può ferire le persone, ma non viene trasmessa dai bovini.

sintomi

La prima cosa a cui devi prestare attenzione è la qualità del latte. Dopo la mungitura, il prodotto ha un sapore amaro, e nel suo odore ci sono note acide di acetone, mentre sulla superficie del latte stesso spesso non si forma una tipica schiuma.L'animale diventa meno mobile, si verifica la perdita di peso e l'attaccatura dei capelli perde la sua lucentezza. C'è una perdita di appetito, e con essa e il latte scendono bruscamente, fino alla loro completa cessazione, e anche dalla mucca comincia a sentire l'odore di acetone.

Nelle caratteristiche fisiologiche, ci sono cambiamenti evidenti: la saliva è abbondante nella saliva, un brivido attraversa il corpo, c'è un digrignamento inesplorato dei denti, la temperatura cala considerevolmente, il bestiame trascorre più tempo sdraiato. C'è una maggiore sensibilità agli stimoli esterni, le mucche sono molto spaventate e muggiscono costantemente.

diagnostica

Se noti tali segni esterni della malattia, per una diagnosi più accurata, dovresti ricorrere ai metodi scientifici. Per fare questo, è necessario testare la concentrazione di proteine ​​e il contenuto di grassi nella materia prima ottenuta - una differenza dell'uno e mezzo percento indica un probabile contenuto di elementi chetonici. Insieme a questo, in condizioni di laboratorio, viene eseguita l'analisi dei prodotti lattiero-caseari e dei bovini delle urine. Più spesso, fanno ricorso a Lestrada, la cui essenza è l'uso di un reagente secco. Può essere preparato da solfato di ammonio, nitroprussiato di sodio e carbonato di sodio anidro in un rapporto di 20: 1: 20 g In questa soluzione vengono introdotti 10 ml di latte o di urina.Se viene rilevata la presenza di corpi patogeni, l'intero reagente assume una tonalità viola.

Specificità del trattamento

Se la chetosi viene rilevata con precisione nelle mucche, il trattamento a casa dovrebbe essere fatto senza indugio.

Assicurati di prestare attenzione alla razione di bestiame: se trovi del cibo con la muffa, allora liberalo immediatamente. È necessario fornire all'animale foraggi freschi, che includano fino a 10 kg di fieno, erba, radici, comprese le patate.

Impara come trattare la chetosi in una capra.

È prescritto un farmaco per la normalizzazione di tutte le funzioni di base di un organismo indebolito. Da tre a quattro giorni vengono iniettate iniezioni con un contenuto di glucosio di almeno il 20% con un intervallo di 12 ore.

Importante! Nella chetosi degli animali malati, vengono saldati con acqua addolcita.
Al fine di ridurre il livello elevato di acetone nel sangue, il bicarbonato di sodio viene somministrato per via endovenosa o questa soluzione viene miscelata per le infusioni con acqua da bere.

Come altra opzione di trattamento, si raccomanda di somministrare una miscela della composizione di Sharabrin e Shaykhamanov nella cavità addominale, rispettando una dose di due litri. Per risolvere i sistemi sessuali ed endocrini, non sarà superfluo usare i farmaci ormonali, che includono farmaci contenenti ossitocina.

Misure preventive

La migliore prevenzione della chetosi nelle mucche è quanto spesso si può lasciare l'animale all'aria aperta. È preferibile escludere lo stesso tipo e contenere un livello più elevato di alimentazione acida. Nel cibo per il bestiame è necessario aggiungere l'erba appena tagliata, le barbabietole, le rape e altre colture di radici, poiché forniscono una pulizia costante del ciclo gastrointestinale, normalizzano il livello di equilibrio acido-base.

Le mucche durante l'allattamento nella dieta vengono aggiunte cereali, melassa e anche un grasso speciale, destinato all'alimentazione degli animali. Tuttavia, non sovralimentare il bestiame, in quanto ciò può portare ad un aumento del contenuto proteico nel rumine, e questo è irto di una violazione del tratto gastrointestinale. Inoltre, non dimenticare la pulizia degli alimentatori, delle ciotole e delle scatole stesse per il fango dell'animale. Osservando le regole di base dell'alimentazione completamente equilibrata e dell'assistenza di qualità, è possibile ridurre il rischio non solo di chetosi, ma anche di molte altre malattie del bestiame.

Lo sai? L'aspetto della malattia è anche associato al "cattivo umore" dell'animale, se la mucca spesso subisce uno stress, la probabilità della comparsa di chetosi aumenta più volte.
La chetosi è una malattia che ha un impatto molto negativo sui grandi bovini e provoca gravi perdite agli agricoltori. La chetosi, sebbene curabile, ma è meglio prevenirla, aderendo alle regole della prevenzione.

Loading...



Lascia Il Tuo Commento