Le regole di base della coltivazione del pachisandra nel giardino

Nella floricoltura moderna, vengono sempre più tracciate le tendenze alla piantumazione di fiori insoliti e originali, insieme a quelli tradizionali. Soprattutto perché ora è facile ottenere un groundcover exot e studiare le informazioni su di esso. A questo proposito, vogliamo presentarti un altro rappresentante della flora esotica - pahizandra. La pianta venne da noi dal soleggiato Giappone e dalla Cina e rapidamente conquistò i cuori dei coltivatori di fiori incalliti. Come organizzare la semina e la cura del pachisandra in piena terra dei nostri giardini, nonché quali norme agrotecniche dovrebbero essere rispettate - considera questo articolo.

  • Descrizione biologica (con foto)
  • Specie del genere
  • Quando, dove e come piantare un pachisandro?
    • condizioni
    • Posizione e terreno
    • atterraggio
  • È necessaria la cura?
  • Come usare pachisandra in giardino

Descrizione biologica (con foto)

Il pahizandra è conosciuto come una pianta perenne di copertura del terreno con fogliame verde lussureggiante della famiglia Samshitov. A casa, è un mezzo arbusto selvaggio che copre la terra con un tappeto denso. La cultura è piuttosto bassa - la sua crescita è di 30-35 cm. Attira l'attenzione foglie ovali lucide, disposizione a tre livelli che contribuisce alla formazione di un tappeto vivo denso sul terreno. Il diametro di una foglia è 2-4 cm, con una lunghezza di 3-6 cm.A uno stelo si fissano circa 10 foglie con l'aiuto di piccioli corti. I bordi delle foglie sono impressionati dalla forma originale del mosaico.

Trasformare porzione a tappeto verde anche essere atterrato Duchenne indiana, mesembryanthemum, alissum, dihondra argento, risparmio, sassifraghe, nemophila, zhivuchka, sempreverdi Iberis, pervinca, Loosestrife, ringiovanito.

pahizandry periodo di fioritura inizia a metà maggio e dura fino ad agosto. In questo momento, in cima della pianta appare infiorescenza spike, che ben presto coperto di fiori pallidi.

Lo sai? La stessa infiorescenza mette su se stesso, sia i fiori maschili e femminili, che promuove l'impollinazione di qualità.
La fioritura termina con la formazione di frutti (9-11 mm), che prendono la forma di piccoli steli, che sono nascosti in una scatola di frutta triangolare. Un'altra caratteristica della pianta - sviluppato e sistema di radice lunga, soprattutto collocata sulla superficie del terreno. Ogni tre anni il fogliame della cultura muore, ma questo processo passa inosservato, mentre nuove foglie si formano sugli steli.

Inoltre, pahizandra non è solo un tappeto esotico di un orto, ma anche lo strumento principale per combattere le erbacce che semplicemente non sopravvivono sotto la sua fitta copertura.Ma vale la pena ricordare che, su base favorevole, il pahizandra è ancora in grado di mostrare aggressività e rapidamente conquistare nuovi territori.

Lo sai? Nelle persone la cultura è conosciuta come "spurge giapponese". Per quanto riguarda il nome scientifico esotico "pahizandra", è un calico dal greco pachysandra - parole formate da due radici e tradotte letteralmente come "grande maschio". Come si è scoperto, l'idea di un nome così ribelle non è nata per caso, ma è causata da associazioni che provocano stami spessi situati all'interno del fiore.

Specie del genere

In natura, ci sono solo 4 specie di questa cultura perenne. Ma l'allevamento ha fatto il suo lavoro - le popolazioni di varietà di arbusti verdi sono in costante aumento.

Le varietà più popolari sono:

  1. Pachysander ascellare è un gigante a modo suo. La sua crescita può raggiungere i 45 cm. Uno sparo si estende da 3 a 6 foglie, che sono raggruppate principalmente nella parte superiore. Il loro colore è verde scuro. In confronto con altre varietà, i fiori bianchi di questa varietà emanano un aroma piuttosto debole.
  2. Pahizandra giapponese, in contrasto con la specie precedente, è una varietà nana con un'altezza non superiore a 15 cm. La particolarità della specie sta nel fatto che il suo fogliame frastagliato cade ogni 2 anni.
  3. Pakhizandra sdraiato (prostrataya) differisce dai loro parenti. Innanzitutto, questa specie perde fogliame ogni anno. In secondo luogo, i gambi della cultura hanno un colore rosa-marrone e i fiori sono di colore bianco-rosa. In terzo luogo, la sua chioma è adornata da una copertura biancastra biancastra dal basso.
  4. Pahizandra apical è molto richiesto, grazie alla facilità di impianto e cura. La pianta non perde la sua copertura in legno per 3 anni, dopo di che il fogliame è impercettibilmente rinnovato. La fioritura avviene in aprile o maggio. Questa varietà è ricca di varietà decorative.
Importante! Nonostante il primo periodo di fioritura, è difficile ottenere i semi di questa varietà di pachisandro, tuttavia, come qualsiasi altra: nelle condizioni del nostro clima, non hanno il tempo di maturare qualitativamente.
Varietà apicali del pahizandra:

  • verde pahisandra - una versione corta dell'apice, coperta da fogliame verde brillante;
  • variegati - una varietà che si distingue per il colore originale delle foglie: i loro bordi sembrano essere tagliati con un kayomochkoy bianco irregolare.
  • silveredzh - una sottospecie, che differisce dal tratto argenteo sul fogliame.

Quando, dove e come piantare un pachisandro?

La cultura è piuttosto senza pretese, la sua coltivazione non richiede lavoro speciale e l'osservanza di severe norme agrotecniche.

condizioni

Puoi piantare un pachisandro in qualsiasi momento - da inizio primavera a fine autunno. Si adatta abbastanza bene a un nuovo luogo di residenza, ma non inizierà a cespuglio ed espanderà immediatamente, per questo ha bisogno di circa 1,5 mesi.

Posizione e terreno

Quando si sceglie un sito per piantare un raccolto, vale la pena considerare che non è un sostenitore della luce solare diretta. Al contrario, pachisandra preferisce aree ombreggiate o semi-ombreggiate.

Importante! L'eccessiva luce del sole influisce negativamente sul tappeto verde: le foglie della pianta perdono la loro attrattiva, il riflesso lucido e diventano pallidi, la densità della copertura è persa.
Non preoccuparti troppo della scelta del suolo per il pachisandra, poiché la cultura si sente bene su tutti i tipi di suolo. Ma, ovviamente, ha le sue preferenze. Deve gustare uno strato di terreno ben drenato, sciolto e neutro, preferibilmente con un contenuto di humus. In annaffiamento speciale e la medicazione superiore non ha bisogno. Inoltre non ha paura del freddo invernale.

Alle piante perenni tolleranti all'ombra appartengono anche: astilba, aconito, brunner, dicenter, doronikum, bagnino, mughetto, ospite, lupino, rogiersia.

atterraggio

Ci sono tre modi per piantare un pachisander:

  1. Semi. Vale la pena ricordare che i semi crescono solo nelle regioni meridionali, le condizioni del clima settentrionale non contribuiscono al processo di maturazione. Si noti che la propagazione delle sementi è un compito piuttosto lungo e scrupoloso. I semi vengono seminati nel tardo autunno e coprono il luogo di semina per l'inverno. Le piantine rare appariranno solo in primavera. Lo sviluppo del sistema radicale delle piantine richiede 2-3 anni e fiorisce solo per 5 anni.
  2. Piantare talee - tecnica abbastanza semplice e facile. Per fare questo, devi solo coprire i sani germogli della pianta con la terra. Le radici su di loro appariranno troppo velocemente.
  3. Riproduzione per segmenti di rizomi. Per fare questo, è necessario scegliere una parte sana del rizoma con un germoglio di rinnovamento. I pezzi finiti sono posti in solchi, profondità di 3-4 cm ad una distanza di circa 20 cm. Questo metodo favorisce la rapida crescita della boscaglia.
Importante! La crescita annuale dell'arbusto del pachisandro è di circa 40 cm.

È necessaria la cura?

L'ampia popolarità di pahisandra tra i floricoltori è dovuta al fatto che la pianta non ha bisogno di cure. È solo necessario ricordare che il regime di temperatura per la coltura nel periodo di riposo (in inverno) non deve superare + 12 ° C. Proteggi il tuo "allievo" dalla luce diretta del sole e ti ringrazierà splendidamente, viviamo un tappeto di foglie. Per quanto riguarda le malattie e i parassiti, la pianta è resistente a loro.

Come usare pachisandra in giardino

Pahizandra è una collana invariabile di paesaggi di parchi e giardini. È un'aggiunta brillante alle colline alpine, colline pietrose, prati, si respira in modo eccellente nei parchi all'ombra della densa corona di altri alberi.

L'uso della cultura nella progettazione del paesaggio ti consentirà di creare nei tuoi siti gli angoli orientali del relax. Per fare questo, è sufficiente riunire rododendro, pachisandro, astilba, ombra sassifraga, briozoi su un piccolo terreno o tumulo roccioso. L'effetto sarà semplicemente sbalorditivo.

Importante! Pachizandra ha buone proprietà anti-erosione, grazie a un potente apparato radicale. A questo proposito, è spesso piantato sui pendii, gole e linee costiere di serbatoi.
Come potete vedere, pahizandra è un rappresentante di piante le cui proprietà decorative del fogliame sono molto più raffinate dei fiori. È la copertura decidua che illumina la cultura tra gli altri esotici, gli conferisce estetica e superiorità. Inoltre, la cura per una pianta del genere è quasi inutile. Basta solo piantarlo e goderselo.

Loading...



Lascia Il Tuo Commento