Deposito adeguato di patate per l'inverno

Il raccolto di patate raccolti è una questione di orgoglio giardiniere e ispira fiducia nel futuro, ma il risultato di molti mesi di sforzi è facile da uccidere, se non correttamente conservato.

Vediamo come memorizzare le patate.

  • Condizioni di raccolta delle patate per la conservazione invernale
  • Preparazione di patate per lo stoccaggio
  • Condizioni di conservazione della patata
  • Tipi di archiviazione in diversi magazzini
    • Nella fossa
    • Sul balcone
    • In cantina
    • Nel seminterrato
  • Tipi di contenitori per conservare le patate per la conservazione
  • Regole di base per la conservazione delle patate

Condizioni di raccolta delle patate per la conservazione invernale

Come sapete, la raccolta inizia già a giugno e luglio, ma i giovani tuberi non tollerano la conservazione a lungo termine, poiché non hanno ancora acquisito una pelle sufficientemente spessa. I termini della raccolta finale del "secondo pane" dipendono dal tempo e dalla varietà specifica, ma in genere risalgono il raccolto intorno all'inizio dell'autunno.

Si ritiene che le patate Puoi scavare quando le sue cime si asciugano. Ogorodniki di solito esegue il controllo di scavo di tuberi e, guidato dalla loro condizione, dal tempo (è meglio scavare in una bella giornata) e dalla propria esperienza, determina la data della raccolta.

Lo sai? La patata più costosa del mondo è La Bonnotte. Questa varietà è coltivata sulla piccola isola francese di Noirmoutier, situata vicino alla costa atlantica. Il costo della prelibatezza locale è di circa 500 euro al chilogrammo, la dimensione del raccolto non supera le 100 tonnellate. I tuberi sono molto teneri, hanno un sapore dolce, con un sapore di nocciola, hanno un sapore di limone.

Preparazione di patate per lo stoccaggio

Prima di conservare il raccolto è necessario asciugare. Se ci sono giorni sereni e il terreno del giardino è sabbioso, i tuberi possono essere essiccati direttamente nel giardino, portandoli in un posto. Il processo richiederà diverse ore, infatti dal terreno sabbioso le patate sono già sufficientemente asciutte e pulite.

Molto più spesso, le patate vengono essiccate sotto una tettoia o all'interno di una fattoria - questo garantisce che il raccolto sia protetto dai capricci del tempo. Uno o due giorni sono sufficienti per staccare la terra appiccicosa dal tubero e asciugare la buccia.

Lo sai? Nelle foreste tropicali è possibile trovare l'albero di patate Solanum wrightii Benth, la cui altezza raggiunge i 15 metri. È vero, non c'è tubero in questa pianta.
Dopo l'essiccazione, le patate vengono deposte per un paio di settimane in una stanza buia, sfuse (non più di uno strato di mezzo metro) o in sacchetti. Durante questo periodo, la buccia delle patate si condenserà e, inoltre, appariranno le malattie dei singoli tuberi. Dopo la scadenza di questo periodo di quarantena, i tuberi vengono smistati, rimuovendo campioni malati e danneggiati meccanicamente, dopodiché il raccolto è pronto per essere conservato in inverno.

Condizioni di conservazione della patata

Per conservare correttamente le patate, è molto importante rispettare il regime di temperatura. La temperatura ottimale è + 3-5 ° C, mentre la stabilità di tale temperatura durante l'intero periodo di conservazione è il fattore decisivo. A temperature più elevate, i tuberi alla fine germogliano, si radicano e diventano inadeguati per il consumo, e le patate surgelate hanno un sapore dolce a causa della formazione di amido e zucchero.

Il magazzino stesso deve essere scuro, isolato dai roditori, con una temperatura e ventilazione costanti. Il pavimento del negozio è coperto di sabbia - assorbe bene l'umidità. Sono ammessi anche altri materiali che assorbono l'umidità del pavimento. Fortemente consigliato linoleum stoccaggio moquette del pavimento, ardesia, cementare il suo - Tutto ciò porta all'accumulo di umidità e alla crescita del fungo.

Importante! luce naturale o artificiale lungo termine porta alla formazione di tuberi di patata della solanina veleno. Esternamente questo si manifesta come l'inverdimento dei tuberi.

Tipi di archiviazione in diversi magazzini

Tuberi sono immagazzinati alla rinfusa, strato continuo, e in sacchetti o scatole. Mantenere le patate in un contenitore è molto più conveniente rispetto alla maggior parte. Se si decide di memorizzare i tuberi in scatole, le caselle del negozio devono essere collocati in modo che possano circolare liberamente tra l'aria. Le scatole possono essere installate sull'intera altezza della stanza. Se conservate in sacchi e sfuso, altezza del letto di patate viene impostato in base alla grandezza dei tuberi, e considerando anche condizioni di ventilazione. patate da semina sono versati ad un'altezza di 1,7 metri, il cibo fino a 2,2 m. Caricare le patate in deposito deve essere attentamente, cercando di non danneggiare i tuberi, che può portare in futuro alla loro decadimento e deterioramento.

Nella natura autunnale ha generosamente grazie per il lavoro la primavera e l'estate e, al fine di divertirsi un po 'di più personalmente raccolto la vendemmia, è utile sapere come memorizzare le carote, cocomeri, squash, bietole, cetrioli, cipolle, mais, aglio.

Nella fossa

Questo è un modo piuttosto arcaico di conservare il raccolto, ma, tuttavia, è ancora abbastanza spesso praticato, ad esempio, nei cottage. Tuttavia, l'accesso quotidiano alla patata immagazzinata in questo modo è piuttosto difficile. Scopriamo come conservare le patate nella fossa. Il pozzetto è equipaggiato come segue: in giardino o in un altro posto conveniente è necessario scavare una buca di circa 2 m di diametro e 1,5 m di profondità. Il fondo di questa fossa deve essere posato con paglia asciutta 30-40 cm, non di più. Poi, questa memoria è piena di patate, ma non il top, è necessario lasciare circa 40 cm per lo strato superiore della paglia. Dopo la posa lo strato superiore del foro paglia chiude ermeticamente il bordo superiore e coperto con uno strato di terreno a 80 cm. Il foro è desiderabile rendere i fori di ventilazione, anche se questo non è necessario.

Sul balcone

Se non c'è spazio per riporre le patate, tranne nel suo appartamento, allora ogni buon posto per questo è il balcone, naturalmente, se il balcone è chiuso e rigido. In questo caso, i tuberi sono meglio conservati in scatole.

Quando si memorizzano le patate sono le caratteristiche di una particolare sfumatura di una varietà vegetale, quindi è importante sapere che tipo di patate si STORE - Kiwi, Gala, Rosario, Fortuna, Queen Anne, l'azzurro, Adretta Zhukovsky presto, Rocco, Elia, Neva, Slavyanka.
L'archiviazione nella casella presuppone due opzioniNel primo caso si può usare un cassetto di legno standard per le verdure, utilizzato nella seconda scatola integrale in cui crea artificialmente la temperatura desiderata.

Lo stoccaggio in scatole convenzionali non prevede dispositivi e procedure aggiuntivi. È solo che le patate sono impilate in scatole e coperte di stracci. Tale negozio può sopportare gelate fino a -10 ° С. Con un clima mite e un balcone chiuso, le patate possono essere conservati in sacchetti, avendo a diffondere sotto la tela cerata, in modo da non diffondere lo sporco e coperti con borse di stoffa. Per un clima più grave, la seconda opzione è preferibile. Ciò richiede due scatole di pannelli, compensato o rivestimento. Devono investire l'uno nell'altro come una bambola da nidificazione. Una scatola più piccola viene utilizzata direttamente come camera per la conservazione dei tuberi. La scatola è usata più come una camera termoisolante.

Tra le pareti e il fondo delle scatole dovrebbe esserci uno spazio di almeno 5 centimetri, che è pieno di schiuma. Questo contenitore dovrebbe essere coperto con un coperchio caldo. La parte esterna di questa struttura è rivestita di linoleum o di qualsiasi altro materiale resistente all'umidità, ad esempio plastica o ferro zincato.

E infine: per mantenere una temperatura costante nel magazzino, due lampadine da 15-15 Watt sono installate come elementi riscaldanti. Sono inclusi solo quando c'è un forte raffreddamento e dovrebbero essere oscurati da qualcosa di opaco. Un contenitore simile può essere installato su un balcone aperto.

In cantina

Si ritiene che sia meglio conservare le patate in una cantina: questo metodo è noto come uno dei più efficaci. Per preparare una cantina per la raccolta, è necessario, prima di tutto, ripulirla dai rifiuti. Si consiglia di disinfettare le premesse per la sua calce: dieci litri di acqua viene aggiunta a due chilogrammi di calce idrata e 200 grammi di solfato di rame, tutto questo dovrebbe essere accuratamente miscelati e la soluzione risultante per imbiancare le pareti e il soffitto.

Importante! Se non disinfettato, il raccolto immagazzinato può diventare una vittima delle tarme della patata, le cui larve colpiscono i tuberi. Inoltre, il rischio di malattie fungine delle patate aumenterà in modo significativo.
Circa una settimana dopo, quando l'imbiancatura si prosciuga completamente, è necessario controllare i cofani e correggere eventuali problemi, se ce ne sono. Inoltre, il luogo per la conservazione delle patate è organizzato.Questo può essere o rastrelliere per cassetti o ripiani per i sacchetti che non sono a contatto con il pavimento e le pareti sono realizzate in bidoni o tavole. I lati di questa struttura dovrebbero anche non toccare il pavimento e le pareti. Tra le schede deve esserci uno spazio per migliorare la ventilazione. Il fondo dovrebbe essere cosparso di sabbia o spalmato di paglia.

Nel seminterrato

patate Conservare nel seminterrato è praticamente la stessa come in cantina. Per una migliore conservazione dei tuberi, è necessaria la stessa imbiancatura. Ma, come diverso da cantine di strutture cantine, dovrebbe assicurare sia umidità ottimale del 70-80% e la temperatura di + 3-5 ° C. È inoltre necessario proteggere il raccolto memorizzato da qualsiasi luce, a causa della sua esposizione a lungo termine porta al rilascio di sostanze nel tuberi di patata solanina, perché sono verdi.

Tipi di contenitori per conservare le patate per la conservazione

Le patate raccolte possono essere immagazzinate alla rinfusa, ma spesso i contenitori vengono utilizzati per lo stoccaggio. Il tipo più noto di contenitore è un sacchetto, convenzionale o mesh. Quest'ultimo tipo è preferibile in quanto fornisce una migliore ventilazione.

Per lo stoccaggio, le scatole sono ampiamente utilizzate, sia in legno che in plastica.Tali scatole, di regola, sono calcolate per circa 10 kg di patate. I listelli in legno, sulle pareti e sul fondo, sono dotati di fessure per una migliore ventilazione e controllo visivo dell'oggetto di stoccaggio. Nelle scatole di plastica, le pareti e il fondo per gli stessi scopi sono realizzati in rete. A volte, in presenza di roditori nella volta, vengono utilizzate scatole di doppia rete metallica. Oltre alle scatole, i contenitori più grandi, realizzati con le stesse doghe in legno, vengono utilizzati per lo stoccaggio. Possono essere rettangolari o angolari. In contenitori rettangolari nella parte inferiore, viene spesso fornita una porta per la comodità di estrarre le patate immagazzinate lì.

Le moderne tecnologie non hanno aggirato una sfera così banale come la conservazione delle patate. Attualmente, per questi scopi, ai consumatori viene offerta una sorta di mini-cantine, chiamate contenitori termici o armadi termici. Tali dispositivi funzionano dalla rete, mantengono una certa temperatura, che l'utente può regolare.

La capacità di una mini-cantina di solito è di 200-300 litri. Possono essere rigidi e flessibili, fatti di tessuto speciale.Le flessioni sono buone in quanto in estate semplicemente si piegano e si puliscono dagli occhi fino alla caduta.

Regole di base per la conservazione delle patate

Per garantire la conservazione della raccolta delle patate, è necessario seguire determinate regole. Come indicato sopra, i tuberi raccolti devono essere essiccati e selezionati e gli impianti di stoccaggio devono soddisfare determinati criteri. È più pratico immagazzinare tuberi in contenitori da 10-15 kg, dove per una migliore conservazione del raccolto si può depositare uno strato di barbabietola (lo proteggerà da eccessiva umidità) sulle patate. Per rallentare la germinazione dei tuberi, mettono delle mele, sufficienti per pochi sulla scatola.

Pertanto, con un'adeguata preparazione per la conservazione della patata stessa, oltre all'utilizzo di un adeguato deposito di patate e all'osservanza di determinate regole, la raccolta sarà preservata.

Guarda il video: “Marea Unire – România, la 100 de ani” - Documentar video

Loading...



Lascia Il Tuo Commento