Coltivazione di nandine: semina, cura, riproduzione, trapianto

Ogni giardiniere sogna di far crescere una pianta originale a casa o in giardino che possa piacere agli occhi tutto l'anno.

A tal fine, un arbusto orientale a lungo termine nandina - l'incarnazione della bellezza e della violenza dei colori è perfetto.

Tuttavia, prima di iniziare a coltivarlo, dovresti ricordare alcune sfumature relative alla messa a dimora e alla cura.

  • Descrizione botanica
  • Varietà popolari
  • Scegli un posto nel giardino
    • Illuminazione e ombra
    • Terreno per coltivazione
  • Piantare e riprodurre
    • talee
    • semi
  • Come prendersi cura di un fiore
    • irrigazione
    • fertilizzante
    • trapianto
    • potatura
  • Difficoltà e possibili malattie

Descrizione botanica

Nandina è un albero sempreverde perenne o un arbusto decorativo lussureggiante la cui terra natia è il Giappone o la Cina.

Ha una corona cilindrica traforata con tralci laterali leggermente ramificati di colore viola-viola chiaro, che in seguito diventano semplicemente bruno-grigiastro. Le foglie della pianta sono grandi, triangolari complesse con una base a forma di cuneo e un apice appuntito, fino a 40 cm di lunghezza. Situato sui piccioli (10-15 cm) con una base vaginale e una chiglia.Estate verniciato in colore verde scuro, e in autunno, la temperatura diminuisce, diventando brillante colore rosso.

Bianco-rosato piccoli fiori sono raccolti in infiorescenze Nandini e assomigliano nella loro struttura 20-40 centimetri scopa, che a volte sembrano bacche bianche o rossastro con una lunga punta.

Importante! bacche Nandini avere un aspetto attraente, ma mangiare loro non possono, essi contengono una composizione alcaloide velenoso.

Varietà popolari

Attualmente, gli allevatori derivano circa 50 varietà di Nandini casa, il più popolare dei quali sono:

  • "Alba" con bacche glassate candide.
  • Varietà nana "Compacta" (non più di 70 cm).
  • Controllare con altri arbusti, come hamelatsium, macelleria, Tabernaemontana, bloodroot, legno di bosso, Brugmansia, Cesena, erica, sommacco, Woodbine Caprifoglio, Filadelfo coronarius.
  • "Nana rurpurea" - un cespuglio basso con ricche foglie viola che non cambiano colore.
  • "Harbor Dwarf" - un cespuglio con fogliame rosso vivo.
  • "Il potere del fuoco" - cespuglio nano con foglie rosso fuoco, adatto alla creazione di bonsai.

Scegli un posto nel giardino

Nandini brillante e mutevole è lunatico e richiede una particolare attenzione da parte della pianta, per cui la scelta della location per la sua coltivazione nel giardino,la composizione del suolo e l'illuminazione devono essere attentamente selezionati.

Illuminazione e ombra

Questo raro arbusto si sente grande sulla zona luminosa illuminata, ma non può tollerare luce diretta del sole, in modo da l'opzione migliore per Nandini atterrerà con luce diffusa.

Terreno per coltivazione

Per far crescere una pianta orientale, si produrrà un terreno sciolto e impermeabile con moderata acidità (pH 3,5-6,4).

La miscela di terreno deve essere costituita da tali ingredienti:

  • 1 parte di terreno fogliare;
  • 1 parte di terreno di zolle;
  • 1 parte di torba;
  • 1/2 parte di sabbia grossa.

Lo sai? Nome botanico Nandini casa viene dai cinesi "Nanteen" (i cieli del sud), e la supervisione della parola "domeslica" associato alla coltivazione di cespugli vicino alla casa di attirare i buoni dèi - quindi c'era un secondo nome "sacro di bambù".

Piantare e riprodurre

La riproduzione di nandine avviene in due modi: talee e semi.

talee

Il taglio è fatto in questo modo:

  • Steli lunghi 8 cm, una miscela di torba di sabbia e un contenitore speciale per la semina sono selezionati.
  • Per una migliore radicazione, le talee vengono mantenute in anticipo per 12 ore in una soluzione di "eteroauxina".
  • Prima del radicamento, le 2 foglie inferiori vengono rimosse.
  • Il taglio viene elaborato da "Kornevin".
  • Il contenitore con il taglio piantato viene trasferito in un luogo caldo (temperatura dell'aria da 12 a 20 ° C).
Il processo di radicazione è completato in 1,5-3 mesi.

semi

Per una corretta riproduzione, i semi di fiori vengono piantati in speciali contenitori da giardino a una profondità di circa 2 centimetri e trasferiti in una serra fatta in casa con una temperatura dell'aria mantenuta compresa tra +20 e +22 ° C.

Quando compaiono i primi germogli, il contenitore deve essere trasferito in un luogo ben illuminato e dopo 3-4 settimane deve essere alimentato con un fertilizzante complesso.

Come prendersi cura di un fiore

È abbastanza fastidioso prendersi cura di un cespuglio di nandine, ma se metti i tuoi sforzi e la tua anima in questo processo, il risultato supererà tutte le tue aspettative.

irrigazione

Nella stagione calda, l'irrigazione dovrebbe essere abbondante e eseguita regolarmente. L'acqua per la manipolazione deve essere necessariamente morbida e resistente.

Importante! Non lasciare che il terreno si secchi, questo può portare alla completa caduta delle foglie.
Nel periodo freddo, l'umidificazione deve essere ridotta, in ammollo di tanto in tanto la terra per evitare che si secchi.

fertilizzante

Per nutrire una pianta è necessario e in caldo, e in una stagione fredda. Da aprile a dicembre - 1 volta in 2 settimane, al freddo - 1 volta al mese. I fertilizzanti devono essere complessi, liquidi, minerali o organici.

trapianto

Giovane Nandini (fino a due anni), il trapianto, di solito in primavera nell'ambito della procedura annuale, e le piante mature è sufficiente per un trapianto con un intervallo di 3-4 anni. Quando si esegue questa procedura, le radici del cespuglio (di qualsiasi età) vengono necessariamente potate.

potatura

Per effettuare cespugli potatura Nandini non è necessaria, in quanto non ramo, mordendo le cime degli steli e inutile - nessuna manipolazione stimola la crescita dei rami laterali. Tuttavia, se lo si desidera, è possibile dare al cespuglio una forma ad albero se si tagliano tutti i germogli di radice.

Difficoltà e possibili malattie

Anche con l'impianto di cura più attenta può soffrire di alcune malattie che devono essere identificati al più presto i sintomi:

  • Acaro Ragno - Nandini foglie ingialliscono, i germogli inferiori sorgono sottile ragnatela bianca. È necessario rimuovere le foglie colpite e spruzzare la pianta completamente con acqua. Se la sconfitta è forte, la nandina dovrebbe essere trattata con "Aktellikom".
  • afide - provoca torsioni e scolorimento delle foglie.Sulle secrezioni di questi insetti, un fungo fuligginoso può depositarsi. Per sbarazzarsi del parassita, è necessario trattare il cespuglio con una soluzione di sapone o "Aktellikom" (a seconda del grado di infezione).
  • cocciniglie - provoca l'apparizione di placche marroni su foglie e germogli, in breve tempo le foglie ingialliscono e cadono. Per eliminare la soluzione di sapone diluito e, inumidito con un panno morbido, strofinare delicatamente le foglie interessate. In caso di grave contaminazione, le foglie devono essere trattate con "Decis".
Lo sai? La cultura decorativa di Nandin fu introdotta dal giardino botanico Nikitsky nel 1846. Oggi è allevato con successo nel Caucaso, in Crimea e nelle regioni subtropicali della Russia.

Coltivate nel proprio giardino Nandini sarà uno dei principali decorazioni per gli occhi, bellezza orientale si fondono bene con felci, ginepro, il crespino, il viburno e spirea.

Guarda il video: coltivare l'erica

Loading...



Lascia Il Tuo Commento