Una pianta sempreverde senza pretese - la Pisonia

piso è una pianta d'appartamento popolare.

Molti lo confondono con il ficus a causa della colorazione simile delle foglie, ma è un errore - questo fiore rami più forti, ma allo stesso tempo non può raggiungere dimensioni così gravi come alcuni tipi di ficus in fibra di gomma.

La pianta può essere consigliata a un fiorista in erba, ma ci sono diverse condizioni gravi che dovranno essere soddisfatte per garantire una crescita ottimale.

Descrizione generale

Pisonia è una pianta sempreverde che abita Australia, Nuova Zelanda, l'isola di Mauritius. Il suo nome deriva dal nome dello scienziato e naturalista dell'Olanda V. Piso.

In condizioni naturali, circa 50 varietà questa pianta con una caratteristica interessante - il frutto è coperto con una sostanza appiccicosa speciale, a cui gli insetti e gli uccellini possono essere bloccati. Per questo motivo, la pisona viene spesso chiamata "albero-uccello".

A casa, il fiore è meglio coltivato in serre chiuse e giardini d'inverno, così come in atri o uffici in una pentola del pavimento. Il più grande dimensioni - fino a 1,8-2 metri di altezza e fino a 1 metro di diametro della corona. Cresce lentamente: entro un anno possono apparire diversi fogli nuovi e in altezza si allungano di 3-4 centimetri.

fotografie

Pisonia: una foto di una pianta.

tipi

La visione culturale più comune - pisonia umbellate. Questa è una pianta sempreverde che cresce in natura fino a 5 metri.

Gli spari si ramificano fortemente, foglie oblunghe, con una superficie liscia, in lunghezza a 25-20 centimetri, colore verde omogeneo. Il bordo è ondulato.

Un'opzione di ceramica popolare è pisonia variegata. Ha una dimensione più compatta (fino a 1 metro) e una colorazione colorata delle foglie.

Le giovani piante hanno chiazze verde scuro di una patch irregolarmente rosa scuro che diventa bianca o gialla con l'età.

Assistenza domiciliare

Pisonia cura: a casa. Il contenuto della pianta non è difficile, ma per il miglior sviluppo e conservazione della luminosità del disegno sulle foglie è necessario rispettare alcune regole.

Cura post-terapia

Quando si sceglie una pianta nel negozio è necessario esaminare attentamente e assicurati che non ci siano parassiti. Particolare attenzione dovrebbe essere prestata al retro delle foglie.

Nella parte inferiore del tronco non dovrebbe esserci alcuna placca bianca o grigia, e il substrato stesso non dovrebbe emettere uno sgradevole odore putrefattivo.

Se l'acquisto avviene in inverno, è necessario prendersi cura della protezione della pisonia dall'aria fredda. Per questa carta o giornali, in cui il vaso è completamente avvolto, o una termo-borsa, è adatto.

Dopo essere arrivato a casa, la pianta è meglio lasciarla in pace per una settimana, seguita da un trasferimento in un nuovo piatto. Fatelo meglio non mediante trasbordo, ma pulite accuratamente il substrato di trasporto dalle radici.

irrigazione

In primavera e in estate è prodotto in quantità moderata - è molto importante assicurarsi che prima della fase successiva il terreno nel vaso sia asciugato nella parte superiore di un terzo.

In inverno l'irrigazione è ridotta, soprattutto se la pianta viene conservata in una stanza fresca e viene tenuta una volta ogni 8-12 giorni.

Se le foglie diventano lente, il periodo tra le procedure è leggermente ridotto. In caso di troppopieno, il terreno comincia ad acuirsi, causando la marcatura rapida del sistema radicale. Per l'irrigazione è necessario usare acqua ben tenuta senza cloro.

fioritura

Può fiorire piccole infiorescenze sfumature bianche, gialle o rosa, fiori tubolari dall'odore dolce.

Nelle condizioni di una stanza praticamente non fiorisce, ma nelle serre il processo avviene con vecchie piante.A volte ci sono lunghi frutti appiccicosi a forma di baccello.

Formazione della corona

La pisonia cresce molto lentamente e quindi non ha bisogno di potare la potatura.

tuttavia per accelerare la ramificazione puoi pizzicare le cime delle piante e dei rami.

Suolo, suolo

Per pisonia adatto per terreni per uso generale - fertile, aria e permeabile all'acqua. È possibile preparare il substrato da soli, per questo mescolare 1 parte di torba, sabbia grossa e terreno fogliare.

I coltivatori esperti raccomandano aggiungere una miscela di corteccia di pino tritata alla miscela. Il livello ottimale di acidità è leggermente acido (5,0-6,0) o neutro (6,0-7,0).

Nella parte inferiore della pentola, viene necessariamente posizionato uno spesso strato di stucco di drenaggio (non meno di 3 centimetri) di argilla o mattoni rotti.

Piantare e trapiantare

Il sistema radicale di una giovane pianta si sviluppa in modo molto attivo, e quindi suo è meglio trapiantare ogni anno, all'inizio della primavera. Un nuovo vaso di diametro dovrebbe essere 2-3 cm più grande di quello attuale. Le radici più lunghe possono essere accorciate di un terzo della lunghezza o anche della metà.

Non appena la pianta raggiunge i 4-5 anni, la frequenza del trapianto diminuisce a 1 volta in 2-3 anni.

riproduzione

Il principale metodo di riproduzione in pisonia - radicazione di talee tagliate semi-estruse, che vengono raccolti in primavera, durante il prossimo trapianto della pianta.

Per ottenere fiori bellissimi vengono utilizzati tagli apicali, ma richiedono condizioni favorevoli per la crescita. Le talee dal centro del tronco sono meno soggette a variazioni di temperatura e sono meglio radicate.

I germogli sono conficcati nel terreno, mescolati con torba umida e sabbia. Per il tifo i contenitori sono meglio coperti con un sacchetto di plasticae garantire una temperatura del suolo di almeno 21-22 gradi.

Nelle giuste condizioni, le radici appaiono dopo 3 settimane, dopo di che le giovani piante vengono trapiantate in vasi riempiti con terreno normale. Da questo momento, la cura non è diversa dal prendersi cura di una pianta adulta.

La riproduzione per seme a casa non viene applicata.

temperatura

Pisonia - pianta che ama il caloree si sente meglio a temperatura ambiente + 20-22 gradi. Si consiglia di non mantenere il fiore a temperatura media più alta, ma se ciò dovesse accadere è necessario garantire una spruzzatura regolare e un'umidità dell'aria elevata.

In inverno, è necessario assicurarsi che la temperatura nella stanza non scenda al di sotto di +18 gradi.

La pianta ha paura delle correnti d'aria - non devi permettere al fiore di cadere nei flussi di aria fredda.

Benefici e danni

La pianta non è velenosa e allo stesso tempo non possiede proprietà speciali per la purificazione dell'aria.

Nome scientifico

Il nome latino di Pisonia è un ombrello - Pisonia umbellifera, pisonia variegata - Pisonia umbellifera variegata.

Malattie e parassiti

Il fiore è influenzato dai parassiti standard delle piante d'appartamento. Il più comune acari di ragno, la cui diffusione contribuisce ad asciugare l'aria calda. Il principale segno di infezione è la decolorazione delle macchie fogliari sul grigio-marrone.

Se le ragnatele non esistono ancora, allora in questa fase il parassita può essere semplicemente lavato via con una spugna e molta acqua, altrimenti sarà necessario trattare con insetticidi.

L'aspetto sulle foglie delle placche convesse marrone è un segno dell'aspetto cocciniglie. In primo luogo, è necessario isolare il fiore dagli altri, quindi lavare delicatamente tutte le foglie con una spugna insaponata. Quindi la pianta viene spruzzata con prodotti chimici.

Se le foglie iniziano a ingiallire ai bordi e perdono colore è un segno di una solarizzazione con raggi diretti.È necessario ridisporre il vaso nella penombra o fornire protezione dal calore del mezzogiorno.

Macinatura delle dimensioni delle foglie e perdita della colorazione variegata è una conseguenza della mancanza di illuminazione. In questo caso, la pianta viene avvicinata alla finestra, ma non alla luce diretta del sole.

conclusione

La Pisonia è una pianta sempreverde proveniente dall'Australia e dall'Oceania. A casa, vengono coltivate due specie: umbellate e variegate. Quest'ultimo è spesso scambiato per ficus a causa della colorazione simile delle foglie.

L'impianto non richiede condizioni speciali, soprattutto - non esporlo alla luce diretta del sole e impedire che il terreno si inasprisca. La via principale della riproduzione è per talea.

Loading...



Lascia Il Tuo Commento