Il detentore del record per la resa - uva "Pervozvanny"

posate varietà di uva sono stati popolari con i compratori per molti anni.

Tuttavia, l'uva, come sapete, è molto affezionata e non può crescere dove le condizioni climatiche sono inaccettabili.

Questo fa sì che i viticoltori di tutto il mondo, grandi e piccoli, si impegnino in una selezione intensiva di nuove varietà, in modo che l'uva possa fiorire dove prima c'erano difficoltà con esso.

Molte cose interessanti sull'uva "Pervozvanny", così come una descrizione della varietà e della foto della bacca, sono riportate nell'articolo qui sotto. Il risultato di questo lavoro di selezione del coltivatore russo di vini dilettanti era la varietà Pervozvanny.

Uva forgiata è una specie di uva da tavola bianca di selezione amatoriale, allevata in Russia. Alle varietà del tavolo bianco appartengono Ataman, Alfa e Bogatyanovsky.

Storia dell'allevamento

Varietà di uva "Pervozvanny" è stato ritirato in Russia, nella città di Novocherkassk, nella regione di Rostov. La selezione di questa varietà ibrida è stata condotta da Krainov VN.

Come molte altre sue varietà, "Pervozvanny" è stato ritirato da Krainov VN. attraversando uva Talismano e Kishmish sono radiosi. Oltre a Novocherkassk, viene anche testato nel sud della Bielorussia.

La mano dello stesso allevatore appartiene a Blagovest, Victor e Angelica.

aspetto

L'arbusto di questa varietà appartiene al potente, vigoroso e tipi di uva. Il tipo di fioritura è bisessuale. Anche i fiori ermafroditi sono posseduti da Montepulciano, Giuliano e Tason.

Bacche del tipo del primo colore ambra-bianco. Sotto il sole, le bacche assumono una tonalità rosata. La dimensione è grande o molto grande, circa 27 per 24 mm. Il peso di una bacca può raggiungere i 10 g.

Secondo il modulo uva a forma di uovo, ricoperto da un ricco rivestimento in cera - pruin. Sbuccia, come dice l'allevatore, sottile e mangiato, la carne è carnosa e succosa.

Anche se alcuni viticoltori riportano che a volte il Primo Richiamo non regge alle proprietà dichiarate. Le bacche non crescono a 10 g, la pelle è spessa, che la vespa non prenderà.

Anche le uve di questa varietà sono piuttosto grandi: 500-700 g e acquisiscono una forma cilindrica o cilindrica-conica. Spazzole di media densità. Non essere estinto. La vite, secondo i viticoltori, matura abbastanza bene, quasi per tutta la durata delle riprese. Le talee sono ben radicate.

Foglie del Primo-chiamato del valore medio. Fondamentalmente acquisiscono una forma cordata.Dal centro arriva cinque pale. Il grado di dissezione delle foglie è diverso. La parte superiore delle foglie è reticolata - rugosa, la parte inferiore è per lo più nuda.

foto




Caratteristiche della varietà

grade primo cd si riferisce alle varietà a maturazione precoce. Il periodo medio di maturazione è compreso tra 105 e 115 giorni. Alle latitudini di Novocherkassk, cede alla fine di luglio - all'inizio di agosto. Zia Pavlovsky, Leah e Red Delight si differenziano anche per la maturazione precoce.

Rendimenti elevati. Il gusto della bacca è armonioso. La zuccherina delle bacche è nella regione del 18-21%, l'acidità al livello di 6-8 g / l. La percentuale di germogli fruttiferi di questa varietà è fino al 60%, con un rapporto di fruttificazione di 1,0-1,3. Il carico sulla boscaglia è di circa 35-45 occhi.

Dopo il relitto, il numero di germogli verdi non deve superare i 30-35. Il carico ottimale è considerato di 25-20 occhi. Frecce di frutta tagliate in 6-10 occhi. Il primogenito può sopportare un raffreddamento fino a -23 gradi.

In generale, la prima chiamata è considerata una varietà abbastanza persistente, che non è praticamente suscettibile alle malattie.

La stabilità di questa varietà in relazione alla peronospora e al marciume grigio è stimata in 3,5-4 punti. Il grado di danno all'oidio è stimato in 3,5-4 punti.

Malattie e parassiti

grade primo cd, come è stato scritto sopra, ha una buona resistenza alla muffa, all'oidio e al marciume grigio. Ma questo non nega il fatto che il viticoltore non dovrebbe proteggere le uve. Tali disgrazie come antracnosi, ruggine batterica, clorosi, la rosolia o il cancro batterico molto spesso diventano ospiti di vigneti.

Combattere le malattie dell'uva è un lavoro complesso e coerente. E succede a causa, prima di tutto, del trattamento della pianta con preparazioni speciali.

Preparati biologici e chimici. tipo biologico Trichoderma, Gaupsina, Aktofita sono molto efficaci, ma il loro uso è piuttosto costoso. Anche i prodotti chimici durano più a lungo, ma da loro viene fatto più danno.

I prodotti chimici non dovrebbero superare la 2a classe di pericolo.

Molto spesso, la lotta contro insetti e malattie inizia alla fase di fioritura delle viti. Quindi il trattamento di eradicazione viene eseguito con una soluzione al 3% di solfato ferroso. Per combattere patogeni fungini (peronospora, oidio, muffa grigia) utilizzato fungicidi sistemici o azione di contatto.

A sistema è possibile portare Topaz, Quadrice, Bayleton - Sono usati per la prevenzione.

Il contatto viene utilizzato quando si verifica la malattia. Per prima cosa è necessario rimuovere l'area interessata e quindi trattare il cespuglio con il farmaco.

Per fare questo, mezzi adatti come Rovral, Blue-Bordeaux (liquido Bordeaux).

Per combattere tripidi, acari sentiti, rulli fogliari, i preparati di Aktar, Decis-Profi, BI-58 sono adatti. È importante capire che l'uso di questi farmaci è possibile prima della fioritura e come misura preventiva. Applicare questi fondi dovrebbe preferibilmente in tempo soleggiato, calmo, senza dimenticare i mezzi di protezione.

Oltre alle malattie tradizionali che colpiscono l'uva, il viticoltore ha due nemici: vespe e uccelli. Tra gli insetti si possono identificare vespe. Sono molto affezionati allo zucchero e dove non si trovano nel vigneto.

Le vespe non sono pericolose come gli altri insetti: non distruggono i cespugli, ma causano gravi danni alle bacche. Più spesso, mangiano la polpa e cercano di bere il succo della bacca. A volte, dopo aver rovinato una bacca, ne perforano ordinatamente gli altri, in modo che inizi la fermentazione. Alcuni giorni dopo ritornano per questo "fisico".

I metodi per gestirli possono essere diversi. Più spesso gli inquilini ricorrere alla distruzione fisica delle vespe.Un modo efficace è distruggere l'alveare. Se non lo trovi, le esche vengono posizionate vicino alle viti.

Anche prima della fioritura delle uve le vespe sono ingrassate con cibo proteico. Pertanto, ai vignaioli esperti è consigliato di sospendere su pezzi di pesce o carne precedentemente impregnati nella preparazione dell'imidacloprid. Quando le uve iniziano a fiorire, puoi deviare le vespe con l'aiuto di trappole con una soluzione dolce. Puoi aggiungere miele, zucchero o preparazioni Aktara o Reggente.

I farmaci possono essere sostituiti con una soluzione di acido borico. Qui dobbiamo ricordare che le vespe non cadono sotto l'acqua. Pertanto, è meglio aggiungere un po 'di sapone liquido alla soluzione. Ci sono modi più umani. L'uva matura può essere avvolta in sacchetti di tulle o di agrofiber.

Scudo protettivo per proteggere le bacche dalle vespe. Allo stesso tempo, è meglio non cucire borse di garza, poiché, quando è bagnato, si attacca alle bacche. Le migliori borse sono fatte di capron. Da uccelli come protezione può servire come una griglia lungo i cespugli o una trincea, che suono spaventerà gli invasori piumati.

Una varietà di uve Il primo nome può crescere nei sobborghi meridionali della Russia. Fiorisce rapidamente, il raccolto diventa pesante.Ha una buona resistenza alle malattie "d'uva", ma, come qualsiasi altra uva, richiede un'attenta cura.

Loading...



Lascia Il Tuo Commento