Corno di cervo - Platycerium: foto e suggerimenti sull'assistenza domiciliare

Il platitserium appartiene alla famiglia dei millepiedi insieme al Polypodium. Questa è la felce più insolita, che non assomiglia a nessuno dei suoi "parenti": cresce sugli alberi e ha due tipi di foglie.

Il primo, sterile, premuto con forza contro un albero o terreno. Servono contemporaneamente come supporto, e tasche originali, dove si accumula acqua, fogliame di altre piante e insetti.

Tutto questo alla fine decade e diventa cibo per le radici del platitserium. Un altro tipo di foglie è sporigeno, svolgono le funzioni di riproduzione e fotosintesi.

Sono piatti, lunghi e modellati - avere una somiglianza con le corna di cervo, per il quale la pianta e ha ricevuto lo stesso nome.

Le "corna di cervo" di felce si trovano nelle foreste tropicali asiatiche e australiane, sulle isole dell'Oceano Indiano. E sulla volontà, e sul davanzale della finestra di casa, il platitserium può raggiungere dimensioni molto grandi. La cosa principale è la cura giusta.

tipi

Dvuvilchaty

Foglie sporche di questa specie raggiungere una lunghezza dell'ordine di 50-70 cm. Hanno un'ombra bluastra e sono raccolti in prese. Nelle piante giovani, le foglie sono ricoperte da una fitta peluria bianca. Alla base hanno una forma a forma di cuneo, la parte superiore si allarga, si ramifica in diversi lobi linguiformi che pendono verso il basso.

Le foglie sterili sono rotonde e più spesso intere, meno spesso - con ritagli lungo i bordi, vengono premute a terra. Man mano che maturano, le piante diventano marroni e secche.

collina

Questa specie è simile a quella a due foglie, ma si distingue per un insieme di foglie dritte compatte con una dissezione superficiale. Alcuni segmenti sembrano più brevi e più appuntiti.

Foto della sottospecie di Plattserium Hill:

grande

Le sue foglie sterili hanno un colore verde pallido e non appassiscono per molto tempo. Sono sollevati, profondamente sezionati e a forma di ventaglio. La loro larghezza può raggiungere 1,4 metri. Anche le foglie portatrici di spore sono equamente divise dal centro e le cinture a forma di cintura pendono verso il basso.

dell'Angola

Le foglie sporche di questa specie si espandono verso l'alto, ma non hanno una dissezione. La loro parte inferiore è triangolare-a forma di cuneo, ricoperta da una leggera sfumatura arancione. La parte superiore delle foglie sterili si piega indietro.

Foto della sottospecie dell'Angola:

Loserogy

Le sue foglie sporifere, raggiungendo i 30 cm di lunghezza, Non appendere, ma stare in piedi. Loro bazzicano solo da una mancanza di luce. Inoltre, questo tipo di impianto richiede più acqua rispetto alle sue "controparti".

Assistenza domiciliare

Caratteristiche di cura dopo l'acquisto

Poiché in natura il platitserium cresce sugli alberi, a casa è cresciuto su pezzi di corteccia. Per fare questo, le radici della pianta devono essere avvolte con una miscela umida di muschio di sfagno e una torba di fibra grezza, quindi legate alla corteccia o qualsiasi altro supporto decorativo adatto.

Inoltre, le felci sono poste in vasi pendenti. Se non c'è supporto sotto forma di corteccia, è necessario aggiungere alberi marci al suolo da alberi a foglie caduche. Un quarto del contenitore dovrebbe occupare lo strato di drenaggio proprio in fondo.

illuminazione

Il Platitserium ama la luce, ma dai raggi diretti della primavera e del sole estivo è meglio proteggerlo. Prendi per la felce un posto moderatamente ombreggiato, ad esempio la finestra occidentale. In inverno, può essere spostato a sud, ma non dimenticare di proteggerlo dal sole diretto.

temperatura

"I corni dei cervi" amano il calore. In estate, la pianta è confortevole a 18-25 gradi di calore, in inverno è consentito ridurre la temperatura ad un minimo di 15 gradi. Platitserium non ama molto le correnti d'aria, protegge una felce da loro.

Umidità dell'aria

Platycerium preferisce l'alta umidità Tuttavia, asciugare le foglie è assolutamente impossibile - c'è il rischio di danneggiare i piccoli peli vellutati sulla superficie, catturando l'umidità dall'aria.

Pertanto, è sufficiente spruzzare periodicamente le "corna" dall'atomizzatore più fine in modo che l'acqua non rimanga sulle foglie con goccioline.

Se la stanza ha un acquario aperto o altra fonte di umidità, sarà superfluo posizionare i "corni dei cervi" più vicino ad essa.

irrigazione

Per la felce è raccomandato irrigazione generosa e regolare due volte a settimana. L'asciugamento delle radici è inaccettabile. L'acqua per l'irrigazione deve essere morbida, deve essere difesa e portata a temperatura ambiente.

Riempi l'acqua nelle fessure tra il terreno e le foglie sterili. In inverno, quando il periodo di riposo del platitserium deve essere ridotto, l'irrigazione deve essere ridotta.

Fertilizzanti (fertilizzanti)

Nutrire il fertilizzante complesso "Corno di renna", sviluppato appositamente per piante decidue ornamentali. Una porzione per il platitserium dovrebbe essere presa la metà di quanto raccomandato nelle istruzioni.

Fertilizzare la pianta da aprile a settembre, ogni due settimane. 2- 3 volte durante l'estate è possibile versare la felce con una soluzione nutritiva dalla medicazione minerale e organica.

trapianto

Di regola, platitseriumy adulto non trapiantato. Le giovani piante, se necessario in primavera, possono essere avvolte con nuovo muschio e poste in un contenitore più grande.

Nel farlo, ricordalo strappare le foglie morte dell'ancora non possono.

terreno

Il substrato per "corna di cervo" può avere una composizione diversa. Il terreno può contenere corteccia, sfagno e radici di altre felci. Un'altra opzione: torba a fibre grosse, mista a muschio, terra frondosa e foglie non proibite.

Delle miscele di terreno pronte per essere vendute per felci ramificate, il terreno per le orchidee è il più adatto.

riproduzione

controversie

Quando la pianta raggiunge l'età di 7-9 anni, le spore si formano sulle sue foglie. Quando sono maturi, vengono scossi su un foglio di carta e seminati a marzo.

La semina si effettua nello sfagno bagnato, ma Prima di questo, al fine di sterilizzare il terreno, è necessario versare acqua bollente e lasciarlo raffreddare.

Il contenitore seminato dovrebbe essere coperto di vetro e lasciato in un luogo caldo e ombreggiato per diversi giorni.

Il terreno dovrebbe essere regolarmente spruzzato con acqua. Le piante giovani rinforzate possono essere distribuite su singole pentole e abituate a irrigazione e illuminazione regolari.

Dividendo il cespuglio

In caso di trapianto, la felce giovane può essere accuratamente suddivisa e collocata in contenitori diversi.

fuga

Da una pianta adulta, distaccati con cura germogli emersi e metterli in vasi separati, pieni di ciottoli e muschio umido circa la metà.

Il terreno dovrebbe essere annaffiato e coperto con un film per alcuni giorni.Una volta che i germogli mettono radici e diventano più forti, puoi trasferirli al "regime adulto".

Malattie e parassiti

Nel numero di insetti nocivi, pericolosi per il platitseriuma, sono inclusi gli scudi (dovuti al caldo secco), i tripidi e gli acari dei ragni. Puoi sbarazzartene spruzzandole (ma non asciugandole) con le foglie di "corna di cervo" con una soluzione del rimedio anti-insetti.

Proprietà utili

"I corni dei cervi" distruggono una certa parte degli idrocarburi gassosi e purificano l'aria nella stanza. anche Platitserium previene lo sviluppo di agenti patogeni.

Video sull'argomento

Leggi di più sul corno di cervo felce nel video qui sotto:

conclusione

Platitserium - un favorito dei coltivatori di fiori, che preferiscono le piante inusuali. Aggiungerà note esotiche a qualsiasi interno e diventerà il suo ornamento accattivante.

Altre felci sono: Pelleya, Pteris, Tsirtomium, Asplenium, Adiantum, Dvallia, Blechnum, Salvinia, Polypodium, Nephrolepis, Uzhovnik e Grozdovnik.

Loading...



Lascia Il Tuo Commento