Come viene effettuato il controllo degli afidi sugli alberi da frutto? Agenti e preparati efficaci

Non appena arriva il caldo clima primaverile e le piante iniziano a prendere vita, una massa di insetti parassiti che danneggiano i giovani germogli e gli alberi si risveglia.

Uno dei terribili parassiti è considerato da molti un insetto microscopico chiamato afide, che può distruggere non solo la resa, ma anche gli alberi. Non fatevi prendere dal panico quando vedete gli afidi, come con l'approccio corretto per combattere questo parassita, potete liberarcene una volta per tutte, incluso, se si sono sistemati su una prugna e un limone. In questo articolo, esamineremo come viene effettuato il controllo degli afidi sugli alberi da frutto e quali sono i mezzi che aiuteranno a combatterlo.

Tipi di insetti sugli alberi del giardino

Gli afidi sono un insetto miserabile fino a 0,7 mm di lunghezza, che succhia i succhi di una pianta. Questo parassita può essere visto ad occhio nudo. In questa famiglia ci sono "buongustai" che preferiscono solo alcune piante.

Tra i parassiti degli alberi da giardino, i seguenti tipi sono molto diffusi:

  1. Afide arrostito verde - Un piccolo insetto con antenne marroni. La maggior parte degli alberi da frutto e degli arbusti da giardino sono interessati: mela, rosa canina, pera. Proprio come quel parassita che si accontenta delle rose da giardino.
  2. Afide di mela verde - l'insetto è diverso in quanto ha una testa di castagno o fiori rossi.

    Le femmine di questo parassita hanno ali, coda e zampe nere. Questa specie colpisce gli alberi da frutto, come ad esempio:

    • Saskatoon.
    • Pera.
    • Quince.
    • Albero di mele
    • Cotoneaster.
    • Rowan.

  3. Grande afide di pesca - un insetto microscopico con il colore del corpuscolo grigio-marrone. E un miserabile baffo sulla testa nera. Questa specie può essere alata e senza ali. Colpisce gli alberi da frutto, succhia via tutti i succhi dalle foglie, mentre le piante possono perdere la loro immunità e morire.
  4. Afide arancione - questo parassita con un corpo di 2,5 mm, è diffuso quasi dappertutto, mentre colpisce quasi tutte le piante situate nel giardino. Gli afidi arancioni mangiano con grande piacere come prugna e prugna, ma anche prezzemolo e cetrioli.
  5. Afidi polverosi Questo è un piccolo insetto coperto di rivestimento bianco e con microscopiche setole sui lati. Questa specie ama sistemarsi sugli alberi di agrumi e sulle piante d'appartamento, mentre non solo le foglie e i frutti cadono, ma il tronco stesso inizia a deformarsi.

Che male può causare?

Non solo l'afide danneggia le piante, ma interagisce anche con le formiche, dalle quali la pianta è anche di scarsa utilità.

Il fatto è che le formiche proteggono questo parassita microscopico dagli attacchi, ad esempio le coccinelle: mangiano gli afidi e si nutrono essi stessi della sostanza dolce secreta dagli afidi.

Imparare a conoscere l'invasione degli afidi non è difficile, basta considerare la cultura.

La presenza del parassita è indicata dallo stato delle piante:

  • I peduncoli e i germogli hanno una placca marrone, il cui esame ravvicinato mostra un accumulo di insetti;
  • molti piccoli parassiti all'interno delle foglie;
  • foglie contorte della pianta, che successivamente cadono;
  • non c'è sviluppo di gemme, non sono rivelate - di conseguenza, non puoi aspettare il raccolto.

Vale la pena notare che se gli afidi non combattono, allora puoi perdere tutte le piante nel giardino. L'insetto succhia i succhi di tutte le culture. La colonia cresce molto velocemente, quindi per esempio una femmina può dare fino a 20 figli a stagione. Appena c'è poco cibo in una cultura, appaiono individui con le ali, che volano verso altre piante, una nuova colonia inizia a riprodursi.

Gli individui che danno alla luce una prole possono produrre femmine incinte di afidi. Il parassita degli insetti secerne il succo dolce, che provoca lo sviluppo di varie malattie fungine,che vengono trasferiti alle piante.

Come affrontarli?

Esistono molti modi per combattere gli insetti, ad esempio:

  • meccanica;
  • chimica;
  • biologia;
  • prevenzione.
Il proprietario del giardino decide quale strada scegliere. Tutto dipenderà dalla scala della distribuzione delle colonie e dal tempo di elaborazione.

Che elaborare?

La terra ha bisogno di essere trattata con mezzi speciali dai parassiti senza fallo. Nel terreno, le larve di questo piccolo parassita e le nere formiche invernali, che contribuiscono alla coltivazione degli afidi e alla loro diffusione.

  1. Bene aiuta nella lotta contro qualsiasi soluzione rosa parassita di permanganato di potassio o solfato di rame.
  2. Lo stesso si può dire del decotto del tabacco.
  3. Insetticidi: forza, tuono, acaru.
  4. Il modo più comune per proteggere la terra dalle larve di afidi che rimangono nel terreno per l'inverno è di versare uno strato di cenere di cenere intorno al cespuglio, che gli afidi non tollerano.
  5. L'infuso di buccia di cipolla o aglio aiuta bene nella lotta contro i parassiti, fertilizza e nutre il terreno.

Solo i giardinieri consigliano:

  • In autunno togliamo le erbacce e le foglie, è bene scavare il terreno prima di cadere fuori dalla neve;
  • durante l'estate effettuiamo costantemente il diserbo.

Non combattere con gli afidi e le formiche nere bruciando foglie ed erbacce, poiché questi insetti vanno in letargo nelle profondità della terra.

Farmaci efficaci

Il trattamento degli afidi deve essere effettuato in un complesso, non solo per distruggere il parassita nel terreno, ma anche per spruzzare i rami e per elaborare i tronchi.

Giardino da afidi trattati almeno due volte a stagione. La prima spruzzatura viene effettuata prima dell'inizio della fioritura, la seconda prima della formazione del frutto.

Che a spruzzare piante? Considerare preparazioni chimiche che sono molto efficaci nel combattere la piaga delle colonie di afidi. I prodotti chimici sono molto efficaci, possono uccidere gli afidi nei luoghi più inaccessibili o quando altri farmaci non sono efficaci. Gli strumenti più popolari:

  1. Akhtar è un insetticida che è sistemico e ha un'alta tossicità. Preparare la soluzione è molto semplice: diluisci 1,5 grammi del farmaco in un secchio d'acqua. Questo volume è sufficiente per 1 albero. L'intervallo tra i trattamenti è di 10-12 giorni.
  2. konfidor - Questo farmaco viene assorbito nella pianta. Per preparare la soluzione, prendere 8 litri di acqua e diluire 1 ml della sostanza chimica. Questo è per un albero, ma l'effetto persisterà per un mese.
  3. faccia - preparazione della compressa, prendere 1 compressa su un secchio d'acqua. L'irrorazione avviene ogni 2 settimane.
  4. karatè - un insetticida che può essere utilizzato in qualsiasi condizione atmosferica. La soluzione di lavoro è di 10 litri di acqua e 2 ml di una sostanza chimica. Benna soluzione per 1 albero, di nuovo dopo 14 giorni.

Questi sono i mezzi più efficaci, ma oltre ai prodotti chimici possono essere usati rimedi biologici e popolari.

Caratteristiche del combattimento

Effetti di droghe su afide:

  • i parassiti iniziano a morire al primo contatto con la superficie trattata con sostanze chimiche;
  • un farmaco che penetra nella linfa delle cellule;
  • con un effetto lungo, azione sistemica.

In vendita ci sono droghe che distruggono non solo afidi, ma altri parassiti che vivono nel giardino. Ma non importa quanto siano buone le sostanze chimiche, è necessario capire che i farmaci diluiti in modo errato possono:

  • brucia sulle foglie;
  • essiccazione di ovaie e fiori;
  • accumulo di pesticidi nei frutti;
  • effetti negativi sull'uomo.
Sii estremamente attento e attento quando lavori con sostanze chimiche.

Se i parassiti si sono depositati nel giardino

Sul lavandino

Prima di applicare il trattamento delle prugne agli afidi, è necessario sapere per quanto tempo pianificare questo processo:

  1. La prima volta che le corone vengono lavorate all'inizio della primavera, finché la pianta non ha lasciato il rene, poiché le uova di afide possono essere sotto la corteccia o nei reni.
  2. La seconda irrorazione viene eseguita allo stadio del cono, con l'apertura del rene.
  3. La terza volta viene coltivato un giardino fiorito.
  4. La quarta volta viene elaborata nella fase di versamento del feto. Ma vale la pena ricordare che durante questo periodo è meglio non usare prodotti chimici.
  5. Dopo la caduta del fogliame, trascorri l'ultimo anno nella lavorazione delle prugne.

Qualsiasi lavorazione di alberi viene effettuata di prima mattina o a tarda sera, con il tempo, senza vento e senza pioggia.

Sul limone

Gli alberi di agrumi tendono ad attaccare gli afidi più degli altri. Se un albero di limone cresce in una pentola sul davanzale, quindi eseguire misure preventive:

  1. Effettuare le procedure dell'acqua almeno 4 volte al mese.
  2. Quando acquisti un nuovo impianto in un appartamento, dovrebbe essere messo in quarantena in un posto separato. Nel deposito di piante, i parassiti possono dormire, che dopo l'eccitazione si diffonderà sopra un limone.
  3. Organizzare un controllo giornaliero costante della pianta, solo così per arrivare a catturare l'infezione degli afidi nella fase iniziale e prevenire l'invasione.

Misure preventive

C'è una legge non detta, la prevenzione è meglio del trattamento. Ma molti giardinieri esperti e allevatori di camion hanno prestato attenzione al fatto che alcune piante non amano gli afidi e in alcuni casi si sviluppano molto rapidamente.

Misure preventive nel controllo degli afidi:

  1. Tutto dipende dalla pianta stessa, se la cultura ha una buona immunità, il giardiniere si assicura che i tronchi degli alberi siano imbiancati - gli afidi raramente divorziano.
  2. Una volta che il giardino scarta le foglie, è necessario prepararlo per l'inverno. Togli l'erba e le foglie - le uova e le larve possono farne l'inverno.
  3. È necessario ridurre il numero di formiche nere sul sito - contribuiscono allo sviluppo di afidi. Ma non c'è bisogno di rimuovere gli insetti dal sito, sono gli unici che impollinano le piante in un'estate piovosa.
  4. Che le formiche non si arrampichino sugli alberi, devi solo versare la cenere attorno ai tronchi, che a molti insetticidi non piace.

conclusione

L'afide è un insetto che è meglio non lasciare sul suo sito, ma se si verifica la sedimentazione del parassita, prendere rapidamente le misure per distruggerlo. Gli afidi possono privare rapidamente il sito non solo del raccolto, ma di tutte le piante.

Loading...



Lascia Il Tuo Commento