Crescete, crescete, la mia balsamina - i segreti della semina e del trapianto

Balsamin, Ogonek, Vanka è bagnato, impaziente - ci sono tanti nomi per questa pianta d'appartamento. Coltivarlo non è difficile, ma il risultato è semplicemente fantastico.

Piantare un fiore in una pentola è facile, ma ci sono alcune caratteristiche che devono essere prese in considerazione in modo che la pianta si sviluppi bene e fiorisca.

Come correttamente piantare?

Non ci sono segreti speciali per piantare questo fiore. È importante solo selezionare bene il terreno e il vaso.

Selezioniamo il terreno giusto

Questo houseplant preferisce terreno leggero, sciolto, debolmente acido e non molto nutriente. Il terreno, ricco di sostanze organiche, minerali e azoto, produrrà un sacco di fogliame lussureggiante, ma fiori piccoli o nulli. Su terreni troppo poveri, il fiore peggiorerà e fiorirà.


    Esistono tre varianti del sottostato:

  1. In parti uguali prendi humus, compost, torba, perlite.
  2. Mescolare due parti di terreno fogliare e una parte di torba e sabbia fluviale. Questa miscela deve essere disinfettata prima di piantare.
  3. Compra un sostituto per piante da fiore nel negozio.

Qualsiasi di queste opzioni è perfetta per la semina o il trapianto di Vanka wet. Non dimenticare lo strato di drenaggio. Quando si pianta sul fondo della pentola Strato di 2-3 cm, è necessario stendere argille, piccoli ciottoli, ecc. per evitare il ristagno di acqua e il decadimento delle radici.

Quale piatto dovrei scegliere?

Il materiale per il vaso di fiori può essere preso sia: plastica, argilla, ceramica. Balsamo non è amabile in questo senso. Ma con il diametro del piatto la materia è diversa.

La fioritura della pianta avverrà quando il sistema radicale riempie completamente lo spazio all'interno del vaso. Ecco perché i vasi profondi e larghi non sono adatti per il balsamo.

Quando atterrano in una grande pentola, il fiore crescerà in un cespuglio e tu puoi dimenticare la fioritura.

L'ideale sarà un vaso piccolo, poco profondo, anche angusto.

Oppure, come opzione, due o tre talee con fiori di diversi colori possono essere piantate in una pentola. Quindi le radici intrecciano rapidamente il terreno e la fioritura sarà straordinariamente spettacolare.

In quale periodo dell'anno è meglio piantare?

Il momento migliore per piantare i semi è il tempo aumentare le ore di luce del giorno, cioè la fine di febbraio o l'inizio di marzo.

Puoi piantare talee radicate per la riproduzione delle piante tutto l'anno.

Ho bisogno di un trapianto?

Il trapianto per Vanka wet è estremamente importante. Questa pianta prende molto rapidamente dal suolo le sostanze necessarie per la crescita e ha bisogno di sostituire il terreno.

Alcuni coltivatori raccomandano che ogni due o tre anni, ringiovanire la pianta per talea.

Il balsamo di tre anni perde la sua bellezza e la sua eleganza: ha germogli diluiti e allungati, i fiori non sono così rigogliosi e abbondanti.

In quali casi devo trapiantare?

  • Trapianto pianificato. In questo caso, è necessario sostituire il terreno, la potatura allungata e la persistenza dei motivi decorativi. La vecchia terra è esaurita e si asciuga rapidamente.

    Quando si trapianta la pianta cresce meglio, il sistema radicale riceve un volume aggiuntivo per la crescita, vi è un maggiore accesso all'acqua e all'aria.

  • Dopo l'acquisto Il balsamo appena acquistato deve essere trapiantato in un nuovo vaso e terra fresca.

    Ma dovresti ricordare che una pianta da fiore non può essere trapiantata.

  • Il fiore si è ristretto. Se le radici appaiono dal foro di drenaggio, allora è il momento di cambiare il vaso di balsamo.

    Per ulteriore sviluppo, la pianta ha semplicemente bisogno di più spazio.
    La nuova pentola dovrebbe essere più grande della precedente di 1-2 cm di diametro.

Periodo migliore per il trasferimento

Si raccomanda di solito il trapianto Vanka wet una volta all'anno, in primavera. Ma molti coltivatori di fiori fanno un trapianto di fiori due volte: in primavera e in autunno.

Il trapianto di primavera è un must.

Per un anno il terreno perde le sue proprietà nutrizionali e la pianta inizia a morire di fame. Il giorno prima del trapianto, è necessario innaffiare abbondantemente il fiore. Quindi estrailo delicatamente dalla pentola, taglia le radici vecchie e asciutte. Il trapianto deve essere fatto rapidamente, in modo che le radici giovani non si asciughino. Dopo ciò, la terra è compattata e ben irrigata. Ora la pentola deve essere messa in un luogo buio per alcuni giorni.

In estate, i tiri sono tesi, quindi trapiantare la pianta in autunno lo renderà decorativo.

Balsamo - pianta d'appartamento senza pretese e molto popolare. Coltivalo sotto il potere anche un floricoltore in erba. La corretta semina e il tempestivo trapianto del fiore contribuiranno a preservarne la decoratività e la fioritura.

foto

Poi ci sono le foto per la cura e l'impianto del balsamo coperto:



Materiali utili

    Di seguito è riportato un elenco di articoli che potrebbero interessarti:

  • Tipi di balsamo:
    1. Balsamin Waller
    2. Camelia Balsamina
    3. Balsamin della Nuova Guinea
    4. Balsam Terry
    5. Balsamin Garden
  • Cura per il balsamo:
    1. Malattie e parassiti Balsamina
    2. Riproduzione di Balsamina
    3. Fiore in fiore

Loading...

Lascia Il Tuo Commento