Melo da giardino resistente al gelo di tipo "Marina"

Agosto - l'inizio del poro di mela, che dura fino alle gelate.

Nella nostra regione, cresce un numero enorme di diverse varietà di mele, ognuna con le proprie caratteristiche.

Una delle varietà conosciute è il melo Marina.

A che tipo di rimandi?

La mela della varietà Marina appartiene alle varietà autunnalidi solito i frutti vengono raccolti alla fine dell'autunno, prima dell'inverno. La varietà è abbastanza interessante perché è resistente al gelo e il frutto e l'albero stesso tollerano facilmente persino inverni rigidi.

Per l'inverno, in caso di forti gelate, si consiglia di conservare le mele in scatole, è possibile mettere i frutti in cantina. Nonostante la loro resistenza al freddo, le mele saranno conservate molto meglio nelle cantine.

La durata di conservazione delle mele è di 150 giorni, in uno stato ideale, i frutti vengono conservati fino a marzo.

impollinazione

Una buona impollinazione è molto importante per questo albero di mele, in quanto può migliorare significativamente i suoi frutti e aumentare la resa.

Per quanto riguarda questa varietà, è necessario garantire una buona impollinazione, altrimenti potrebbero non esserci frutti.

Quando impollinazione, il melo riceve polline da un altro albero o pianta prima che inizi la fecondazione.L'opzione migliore è l'impollinazione incrociata, spesso è aiutata dalle api.

Grazie alle api, il melo può essere impollinato anche da una pianta a un paio di chilometri da esso.

Al fine di garantire un buon raccolto, è necessario piantare le mele almeno in coppia.

Nel caso in cui il tuo sito si trovi tra altri giardini, anche un singolo albero di mele darà i suoi frutti, ma sarà molto meglio piantare alberi a coppie. Si raccomanda di piantare vicino almeno due varietà diverse che fioriscono contemporaneamente.

Per il vicinato con il melo Marina si possono usare tutte le varietà Ural, come l'albero stesso è sterile, qualsiasi altro melo autunno-inverno può fornire impollinazione ad esso.

I buoni impollinatori sono molti meli decorativi selvatici. Anis Sverdlovsky è considerato il miglior impollinatore.

Descrizione della varietà Marina

L'albero ha una corona rotonda e una densità media di rami, la dimensione dell'albero è nella media. La corteccia è grigia, liscia, si allontana dal tronco con un angolo di circa 90 gradi.

Ci sono molte foglie sull'albero, hanno un colore verde saturo, opaco, rugoso. Il piatto della foglia è abbassato, lo stelo è di media lunghezza.

I fiori sull'albero sono piccoli, hanno una forma conica e un colore bianco brillante, ma i loro boccioli sono rosati. I germogli dell'albero hanno un colore marrone, una forma arrotondata e un piccolo spessore, sono abbassati verso il basso.

Il frutto dell'albero ha una dimensione media, il suo peso varia tra 90-130 grammi. I frutti sono quasi uguali, leggermente appiattiti sui lati. Mele Marina liscia, una buccia secca.

Colore - nei frutti giovani giallo, in rosso maturo quasi su tutta la superficie, a strisce. Le mele hanno semi larghi e poco profondi.

I frutti sono caratterizzati da una struttura sciolta, acida, a grana grossa. Il colore della polpa è di un bianco brillante. Le mele sono agrodolci, molto profumate. Possono essere conservati a lungo, i frutti vengono utilizzati sia freschi che dopo l'elaborazione.

foto

Alcune foto che illustrano il frutto del melo "Marina":


Storia dell'allevamento

Una varietà di mele Marina è stata allevata nella stazione di giardinaggio sperimentale di Sverdlovsk incrociando due varietà: Nega e Gemme.

La varietà è suddivisa in zone nella regione del Volga-Vyatka. L'area principale può essere chiamata l'intero centro degli Urali. È qui che i meli crescono meglio, per loro è difficile stabilirsi in un altro clima. L'autore della varietà è L. Kotov.

produttività

Il melo di Marina dà piccoli frutti, tuttavia quest'albero è molto fruttuoso. Dopo aver germogliato, gli alberi iniziano a dare i loro frutti per il quinto anno, mentre garantiscono rese permanenti.

La produttività dei meli è molto alta, poiché l'albero è resistente ai cambiamenti delle condizioni meteorologiche - i fiori non sono interessati da improvvise gelate primaverili.

Inoltre, questo grado è resistente alla crosta, ha un'elevata stabilità sul campo in qualsiasi anno.

Ad esempio, se si mettono le mele su un'area di 3-6 m, la resa sarà di circa 200 quintali per ettaro.

Piantare e curare

Questa varietà non è meticolosa, ma per garantire una buona resa, è necessario seguire alcune regole.

Tutti i meli possono crescere all'ombra, ma amano molta luce e sole. Non piantare alberi nelle pianure, che sono inclini al congelamento, così come accanto a un tavolo sotterraneo non profondo.

Se il terreno è alcalino o acido, è necessaria la bonifica, il miglior albero di mele crescerà su chernozem podzolic grigi, boschivi e fradici con acidità debole. Ma in generale, i porti di mele possono crescere su qualsiasi terreno.

Gli alberi di mele non richiedono cure, in quanto sono completamente senza pretese in condizioni di campagna.È importante solo proteggere i tronchi in inverno da parassiti e roditori.

È meglio piantare il melo all'inizio della primavera, prima di germogliare, o in autunno, prima dell'inizio del forte gelo. Yablonya Marina può crescere indipendentemente se altri impollinatori hanno abbastanza impollinatori.

Tuttavia, è meglio non rischiare e piantarlo accanto ad altre varietà di alberi da frutto Uralici, in questo caso darà sicuramente frutti.

Malattie e parassiti

Anche se i tuoi meli in giardino producono costantemente, uno non è un giorno perfetto, tutto può cambiare se l'albero è esposto a malattie o parassiti.

Considera i principali:

  1. Muffa malattia della muffa. Rovina i germogli e le foglie dell'albero, le foglie appassiscono e i germogli interrompono la loro crescita. Per combatterlo in primavera, è necessario trattare l'albero con i prodotti Topaz o Skor, che vengono allevati in acqua. Il trattamento continua dopo la fioritura: gli alberi vengono trattati con cloruro di rame.
  2. Marciume della frutta. Espresso nella manifestazione sul frutto di macchie marroni su cui appare la muffa. Questi frutti non sono adatti per il consumo: per liberarsi dalla putrefazione, è necessario mettere 40 grammi di droga om in un secchio d'acqua e spruzzare gli alberi - una volta durante l'aspetto delle foglie e una volta dopo la fioritura.
  3. Ustione batterica può verificarsi quando si pianta un albero, questa è una malattia dei giovani meli. Allo stesso tempo, le foglie diventano nere e rovinate, la loro forma cambia e anche i frutti si deteriorano. Distruggere la malattia può essere solo eliminando la messa a fuoco e sigillando le fette risultanti sull'albero con i fumi di saldatura. Dopo la disinfezione con solfato di rame.
  4. Cancro nero - una grave malattia della corteccia e delle foglie. Se non agisci in tempo, puoi perdere l'intero albero. Appare nell'aspetto sulle foglie dei punti neri, che sono in costante crescita. Per combattere la malattia devono essere tagliati i rami colpiti, quindi il tronco e la parte fogliare vengono trattati con una soluzione di liquido borico.


Tra i parassiti, il danno maggiore può essere causato da:

  1. Afide verde è il più comune dei parassiti. Gli afidi mangiano fogliame e danneggiano il fogliame. I migliori mezzi per combattere gli afidi sono le coccinelle. Nel caso in cui non ci sia nessun luogo per prendere tali insetti, è necessario trattare le foglie con una soluzione di tabacco e sapone.
  2. Segno di spunta rosso - L'insetto fa tranquillamente inverni nella corteccia, con ogni nuovo raccolto continua a danneggiarlo. Il segno di spunta succhia via il succo dal frutto, che li rende secchi. Per evitare che gli acari abbaiano dall'albero vengono rimossi e bruciati.Puoi anche spruzzare meli con dicofol.
  3. Falena di mele. L'insetto si inverte nella corteccia, quindi si deposita sulle foglie, che inizia a mangiare attivamente. In questo caso, i bruchi si moltiplicano rapidamente, causando un enorme danno agli alberi. Spruzzare le foglie con una soluzione di clorofos e la falena non avrà paura degli alberi.
  4. codling. Plodozhorka può inverno sia nel terreno che nella corteccia. Vivono l'inverno in un bozzolo, quando nascono i boccioli, il bruco si impenna e poi inizia a deporre le uova su foglie e giovani frutti. Dopo un paio di settimane, i bruchi distruggono i frutti, raggiungendo i semi stessi. Combatterlo non è facile, per questo è necessario rimuovere tutte le mele interessate e portarle il più lontano possibile, distruggere la vecchia corteccia e anche in tempo per raccogliere la carogna. La soluzione di Carbofos può essere utilizzata per la disinfezione.


Vale la pena ricordare che è molto più facile prevenire la comparsa di parassiti che eliminarli. Una disinfezione regolare aiuterà a riconoscere il problema nel tempo e prevenire danni alle colture o alle malattie degli alberi.

Yablonya Marina non richiede alcuna condizione speciale, mentre produce buoni raccolti. I suoi innegabili vantaggi sono la resistenza a croste, gelo e lunga durata. Lo svantaggio della varietà è la friabilità del frutto.

Loading...



Lascia Il Tuo Commento